Dell Venue 8 7000 è il tablet più sottile al mondo, altro che iPad Air 2

Con 6.1 millimetri di spessore, iPad Air 2 di Apple è il tablet più sottile al mondo (tra quelli che si possono effettivamente acquistare). O, per meglio dire, ‘era‘ il più sottile. Già, perchè, dal prossimo Novembre, il tablet della Mela dovrà cedere il passo al nuovo campione della classe.

A Novembre, infatti, Dell collocherà sui mercati il suo fiore all’occhiello in edizione aggiornata e migliorata, vale a dire Dell Venue 8 7000. Presentato in sordina dalla casa madre il mese scorso, Dell Venue 8 7000 è caratterizzato da uno spessore record di soli 6 mm. Certo, sarà difficile anche per i consumatori più attenti notare, ad occhio nudo, la differenza di 0,1 millimetri tra il nuovo Venue e l’iPad Air 2. Ma non è per questo che si farà ricordare, bolle ben altro in pentola – e per fortuna, diremmo noi di MobileOS.

Dell Venue 8 7000 (2)

Inizialmente, Dell non ha specificato quanto Venue 8 7000 sarebbe costato, e nemmeno la sua probabile data d’uscita. Ma ora sappiamo che il tablet-sottiletta sarà disponibile a partire dalla fine di Novembre per 499 dollari (almeno per quel che concerne gli Stati Uniti), prezzo tutto sommato contenuto considerato il blasone che porta con sè e, soprattutto, la qualità costruttiva che contraddistingue ogni prodotto a marchio Dell.

Passando in rassegna le specifiche tecniche troviamo un arsenale di tutto rispetto: display a matrice OLED da 8,4 pollici di diagonale con una risoluzione top di 1600 x 2560 pixel, motorizzazione Intel Atom Z3500 (processore x86 quad – core dalle indubbie doti velocistiche e poco assetato di energia) e Android 4.4.4KitKat‘.

Intel ha messo a punto una tecnologia chiamata “Ultra low power” per contenere al minimo consumi e voltaggi: Atom Z3500 adotta il nome in codice dell’ultima generazione di System On A ChipMoorefield“, il quale implementa al proprio interno quattro coresSilvermont” clockati a 2.3 GHz, una GPU PowerVR G6430, un controller di memoria a quattro canali, due unità di processamento immagini e video ad altissima definizione, e tutte le interfacce I/O del caso. Il processo produttivo a 22 nanometri e l’architettura x86-64 lo rendono un degno rivale della tecnologia proprietaria condensata nel chipset “A8“, sviluppato da Apple.

Altra novità degna di rilievo è la presenza, nella parte posteriore di Dell Venue 8 7000, di non una, non due, ma ben tre videocamere!
Troviamo la fotocamera principale da 8 MegaPixel affiancata da altre due secondarie, utili alla manipolazione di immagini in Real 3D e per raggiungere nuove vette di definizione e angolatura. La tecnologia utilizzata è sviluppata da Intel e prende il nome di “RealSense 3D“, la quale consente di scattare foto e girare video direttamente in 3D, con effetti unici davvero interessanti. Le altre caratteristiche tecniche includono altoparlanti stereo, 2 GB di RAM veloce e 16 GB di memoria interna non removibile. Con queste features, Dell Venue 8 7000 rischia veramente di fare il colpaccio e guadagnare parecchi punti sul terreno di Android, non vediamo l’ora di metterci le mani sopra…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *