Doogee DG900 Turbo2: Il Top di Gamma dal Mondo Cinese

Doogee DG900 è sicuramente uno dei prodotti più chiacchierati tra i tanti presenti nel panorama cinese; questo smartphone è di nuovissima produzione e presenta delle specifiche tecniche interessanti e da top di gamma.

Prima di passare ad analizzare il terminale dal punto di vista tecnico, vi consigliamo questo dispositivo anche per la particolare qualità costruttiva, infatti il cellulare pur avendo una qualità e assemblaggio tutto cinese, non ha nulla da invidiare ad altri prodotti più blasonati, in quanto i materiali utilizzati sembrano essere di primo livello; il prezzo?? Doogee DG900 lo si può trovare QUI ad un prezzo di soli 209,99$sicuramente un costo aggressivo e da affare.

Doogee Turbo2 DG900

Soffermandoci ancora un attimo sul design, questo è davvero molto interessante, in quanto l’azienda cinese propone uno smartphone dalle dimensioni davvero molto generose, sostanzialmente stiamo parlando di un phablet più che uno smartphone, ciò nonostante il terminale rimane comunque abbastanza trasportabile e tascabile, in quanto le cornici che delimitano lo schermo sono davvero ridotte al minimo possibile.

Queste considerazioni ci fanno capire come, ormai, anche tra i produttori cinesi si fa sempre più attenzione all’aspetto estetico dei propri dispositivi e ai materiali utilizzati per i display le scocche; quindi non ci troviamo più a parlare di prodotti esageratamente grandi o con materiali scadenti e plastiche poco resistenti.

Passando alla scheda tecnica, questa del Doogee DG900 è sicuramente molto interessante, infatti abbiamo uno schermo da 5 pollici con una risoluzione FULL HD e incredibilmente troviamo un doppio vetro Gorilla Glass a proteggerlo (questa è una caratteristica mai sentita fino ad ora su uno smartphone), successivamente abbiamo il solito SoC Mediatek MTK 6592 Octa-Core a 1,7Ghz, 2GB di memoria RAM, 16GB di memoria interna (della quale ne rimangono disponibili per l’utente 13 GB, ma comunque un quantitativo sufficiente), infine, come sistema operativo, troviamo a bordo Android in versione 4.4.2 stock: abbiamo delle piccole personalizzazioni che si limitano al launcher, alla barra delle notifiche e alle icone, di conseguenza nulla di importante, stiamo parlando di una versione di Android davvero molto pulita, abbiamo delle piccole implementazioni e delle gesture interessanti che abbiamo già visto su altri telefoni.

La funzionalità Dual Sim è ormai una garanzia quando viene abbinata ai processori MediaTek, in quanto quest’unione produce un’ottima qualità e gestione delle due sim.

La parte multimediale anche è davvero molto interessante, abbiamo sulla parte anteriore una fotocamera da ben 8 megapixel, ma non è la risoluzione la parte più importante, ma l’angolo ad 88° che permette di effettuare delle foto davvero ampie e nitide. La fotocamera posteriore presente il sensore Sony IMX135 con apertura f/2 e flash LED a 18 megapixel, (anche se online si è avuto modo di leggere che i MP effettivi sono 13), comunque troviamo una buona qualità nelle fotografie, sicuramente di gran lunga superiore rispetto a quella media alla quale siamo abituati sugli smartphone provenienti dal mondo cinese.

Alla luce di questa analisi possiamo benissimo concludere che il Doogee DG900 ad un prezzo di 209,99$ è sicuramente uno dei migliori smartphone per rapporto qualità / prezzo, viste le potenzialità della scheda tecnica e la qualità dei materiali utilizzati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *