Google Fit motiva gli utenti pigri a fare sport

Google Fit può costituire uno dei sistemi in grado, da qui in avanti, di motivare gli utenti Adroid a fare moto? Sembra proprio questo l’obiettivo della casa produttrice e attraverso una semplice app sarà possibile cercare di combattere la pigrizia di tutti gli utenti invitandoli a scoprire come il connubio “movimento-tecnologia” non sia più pura fantascienza.

Google Fit

Quando si parla di migliorare la propria forma fisica, e nel caso in cui si abbia l’intenzione di spingere qualcuno a fare più moto, ogni elemento può essere importante e contare. Ecco perché abbiamo creato Google Fit che sfrutta i sensori presenti nei telefoni Adroid allo scopo di capire quale tipo di attività stia facendo l’utente e a quale intensità. Con l’applicazione sarà anche possibile fissare degli specifici obiettivi e porsi delle sfide a livello di fitness e benessere” ha dichiarato Sabrina Ellis Direttrice e Product Manager per Android.

Grazie a Google Fit sarà possibile anche effettuare collegamenti con i dispositivi esterni e con applicazioni specifiche come Strava, Runstatic e Runkeeper in modo da avere tutto sotto controllo e da poter gestire, mediante proprio l’interazione tra differenti app, tutto il proprio percorso fitness e i propri allenamenti.

All’interno dell’applicazione Google Fit saranno disponibili i propri dati, le statistiche relative alle attività svolte, al peso ed alle proprie misure, oltre alla possibilità di creare programmi personalizzati e, davvero, di porsi delle sfide che, di volta in volta, siano in grado di motivare la mente, e anche il corpo, a fare movimento e a lasciare da parte per qualche ora il proprio divano.

Un modo intelligente per coniugare dispositivi elettronici e benessere generale.

 
Google Fit
Developer: Google Inc.
Price: Free
 
Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *