HTC Desire D820us primo smartphone con l’ultima CPU Octa-Core di Mediatek!

Secondo il sito in lingua cinese TENNA, HTC potrebbe essere il primo produttore di smartphone a lanciare un modello dotato dell’ultimo processore octacore a 64bit da Mediatek, l’HTC Desire D820us.

Mediatek, in questo trimestre, ha rilasciato due nuovi processori a 64 bit, il MT6732 quad-core e il potentitssimo octacore MT6752. Il modello MT6732 ha già fatto la sua comparsa in un paio di nuovi telefoni di aziende cinesi, ma ora questa nuova CPU dotata di ben  8 core dovrebbe essere utilizzata per l’HTC Desire D820us.

HTC-Desire-D820us-tenaa
Lo smartphone in questione ha un design molto simile al modello di punta tutt’ora in commercio della casa taiwanese ovvero l’HTC One M8, e offre anch’esso un doppio altoparlante stereo nella parte frontale. A differenza dell’M8 One però, lo chassis è in plastica, scelta opinabile, ma utile per contenere i costi. Come si può vedere nelle foto ufficiali di TENAA il nuovo  HTC sfoggia un display da 5,5 pollici ed è molto sottile come si evince dalle dimensioni ufficiali che sono  157,7 x 74,4 x 7,74 millimetri.

HTC-Desire-D820us-tenaa-3
TENAA svela anche il resto della dotazione hardware che comprende un processore da 1.7 GHz octacore, 2GB di RAM, display da 5,5 pollici a 720p , sistema operativo Android 4.4.4 KitKat, fotocamera anteriore da 8 megapixel e posteriore da 13 megapixel. Il processore utilizzato con velocità di clock di 1,7 GHz è probabilmente la versione più “lenta” dell’MT6752M visto che è in produzione (e annunciata) un modello più veloce che tocca i  2.0 Ghz.

Non sono riportate date di rilascio e non vengono date notizie per quanto riguarda una commercializzazione dell’HTC Desire D820us in Europa e quindi anche in Italia.

 

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *