Altre indiscrezioni che parlano dell’ uscita dell’ Apple Watch nel mese di Febbraio

In queste ultime settimane non si è fatto altro che parlare dell’ uscita del tanto atteso Apple Watch durante la festa degli innamorati del mese di Febbraio del prossimo anno, proprio per confermarvi tutto ciò, in queste ultime ore grazie ad un nuovo report apparso su Internet siamo venuti a conoscenza come nel 99 per cento dei casi il prodotto verrà realmente rilasciato a Febbraio 2015, ma le unità che verranno messe sul mercato inizialmente saranno davvero poche.

Infatti, secondo quanto sostiene l’ esperto analista chiamato con il nome di Brian Blair della società Rosenblatt Securities, il nuovo Apple Watch della Mela potrebbe uscire in commercio in unità limitate, tutto questo per causa di problemi legati allo sviluppo. Secondo quanto dice Blair, la produzione di massa del primo orologio da polso della Mela prenderà il via durante il mese di Gennaio del prossimo anno, con una commercializzazione che almeno inizialmente prevederà poche unità, per poi raggiungere quasi le 15 milioni di unità durante primavera.

Apple Watch

Al momento di ufficiale non abbiamo ancora niente, l’ unica cosa certa è che Apple sta preparando nel miglior modo possibile la commercializzazione del suo Apple Watch. Prima di salutarci, ci teniamo a ricordarvi come il modello base dell’ orologio di Cupertino costerà intorno ai 349 dollari, mentre per le versioni top di gamma si dovrà obbligatoriamente spendere dai 999 dollari fino ad un massimo di 1999 dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *