Lenovo Blackberry e l’acquisto da 15 dollari per azione (Rumor)

Lenovo BlackBerry potrebbero diventare un’unica realtà se il rumor di oggi che ipotizza l’acquisto della seconda da parte della prima fosse confermata nei prossimi giorni.

La notizia del possibile acquisto Lenovo BlackBerry l’ha fornita Benziga, un sito cinese. Blackberry si è da poco risollevata da una crisi di mercato che l’ha tenuta ai margini. La sua ripresa e il rientro nel mondo produttivo degli smartphone è stata graduale, prima ha lasciato il settore per specializzarsi nelle produzione di servizi informatici dedicati alle imprese e ai professionisti. Dopodiché è rientrata nel settore smartphone proponendo i suoi due nuovi prodotti di punta, il BlackBerry Classic e Passport.

BBMoney-01-578-80

Lenovo da tempo ha messo l’occhio su BlackBerry e tempo fa, esattamente a gennaio 2013, il Ceo Wonf Wai Ming aveva ipotizzato che “l’acquisizione sarebbe un’ottima opportunità per l’azienda”. L’operazione non è stata poi eseguita a causa di problema con il governo canadese, si parla di un blocco dell’operazione. Invece adesso, sembra esserci una vera e propria proposta da Lenovo per Blackberry e l’azienda cinese sarebbe disposta a pagare 15 dollari per azione. Benziga afferma che la proposta di acquisto potrebbe arrivare entro questa settimana e se fosse vero, Lenovo diventerebbe una realtà potente all’interno del settore della telefonia Mobile, perché aggiungerebbe BlackBerry a Motorola, acquisizione che è costata ben 2,91 miliardi di dollari.

Dinamiche e approfondimenti presenti nel sito: BlackBerry: impennata delle azioni dopo risultati finanziari migliori del previsto – Sicurezza smartphone: il Ceo di BlackBerry critica l’unione Samsung Knox e Android L  – Crescita BlackberryNuovo piano strategico 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *