Meizu MX4 Pro: lancio rimandato a Novembre

Meizu MX4 Pro: sebbene qualche giorno fa Meizu aveva annunciata come data di lancio di questo prodotto il 28 ottobre ecco che arriva la notizia che non sarà così, di fatto l’azienda cinese non sembra essere pronta al lancio di questo nuovo dispositivo che in fin dei conti non è altro che un miglioramento del Meizu Mx4, anche se non ne era bisogno, ma moltissimi si sono lamentati della mancanza del SoC Exynos, e a quanto pare Meizu se lo aspettava non solo implementando appunto un nuovo SoC, e di fatto stiamo parlando dell’Exynos 5430 ma anche uno schermo con risoluzione 2K e questo forse è un passo davvero molto importante, ma probabilmente era una cosa che già dovevamo aspettarci dato il prezzo della versione normale.

id379500

Oltre a questo dovremmo avere ovviamente i soliti 3GB di memoria RAM che ormai caratterizzano tutti i smartphone top di gamma, nonostante Android killi lo stesso le applicazioni, ma questo è un dettaglio da parte.

Leggi anche: Meizu MX4 Pro: solo indiscrezioni o realtà?

Il SoC comunque sfrutterà la tecnologia big.LITTLE, di conseguenza stiamo parlando di un SoC con 8 core ma che funzionano 4 simultaneamente.

La parte multimediale di questo dispositivo stupisce, di fatto stiamo parlando di una fotocamera principale da ben 20 megapixel mentre quella secondaria è da 13 megapixel, praticamente un set di fotocamere incredibile che non si era mai visto prima d’ora su uno smartphone.

In compenso però oltre a questa brutta notizia della mancata presentazione rispetto al 28 ottobre ecco che meizu aggiunge che il dispositivo sarà provvisto di sensore per le impronte digitali.

Insomma, inizialmente ci aspettavamo che questo Meizu MX4 Pro sarebbe stato uguale alla versione normale, ma a quanto pare non sarà così, ci aspettiamo grandissime cose da Meizu, speriamo che lancerà un prodotto degno dell’azienda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *