La mela di Apple è il marchio con più valore al mondo

Come accade di consueto ogni anno, Eurobrand ha stilato la classifica dei marchi con più valore al mondo, ed anche in questo campo a primeggiare troviamo Apple, che grazie alla sua mela morsicata ottiene il primo posto in classifica, con un valore di 113,3 miliardi di euro.

Apple-logo

Apple ha registrato un aumento del proprio valore del 2,8% rispetto al 2013., secondo i nuovi dati 2014 resi noti dala società tedesca specializzata nella valutazione di brand e brevetti. Apple ha preceduto la rivale Google, molto distante dal primo posto e con un valore del marchio di 67,5 miliardi e una crescita del 22,7%, scende invece al terzo posto un altro brand famoso quale  Coca-Cola, ferma a 64,8 miliardi (-3,6%).

Nella classifica troviamo nelle posizioni successive altri giganti del settore tecnologico, quali  Microsoft quarta, IBM quinta e Amazon che si piazza al diciassettesimo posto. Mentre per quanto riguarda i brand in difficoltà troviamo Samsung, scesa al 24/mo posto, e Intel scesa al 26/mo. Le classifiche sono elaborate mediante precisi studi effettuati sull’andamento delle aziende e del loro brand in generale non che sulle capacità di innovazione legate all’acquisizione di nuovi brevetti e tecnologie.

Anche Facebook, il colosso dei social, ottiene un miglioramento consistente rispetto al 2013, arrivando a 18,8 miliardi e registrando un +28,1% che lo balzare dal 53/mo al 39/mo posto. Purtroppo nei primi 100 marchi al mondo non vi è presente nessuna azienda italiana.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *