Presentato Windows 10 – Ecco le Novità: Ufficiale la Data di Rilascio Entro Fine 2015

Windows 10 è stato annunciato quest’oggi e cambia fortemente la strada tracciata da Windows 8, rivedendo e non poco l’interfaccia metro. Microsoft, durante il suo evento, a più riprese ha fatto capire che il progetto si trova ancora nelle sue fasi iniziali e c’è ancora un bel po’ di sviluppo da fare. Ciò nonostante il rilascio ufficiale di Windows 10 non dovrebbe essere così lontano, si è parlato di una data di rilascio entro la fine del 2015, a detta di Microsoft, ma potrebbe essere del tutto probabile anche verso fine estate 2015. Insomma, una cosa è certa nel 2015 vedremo il nuovo Windows 10!

Windows 9 allora non ci sarà mai, infatti Microsoft salta un “numero” e passa direttamente a Windows 10, si tratta di un sistema operativo, una piattaforma versatile per tutti i dispositivi di lavoro e elaborazione personale e di comunicazione, dagli indossabili più piccoli al più ingombrante dei computer da lavoro. Allora andiamo a vedere subito quali sono le principali novità!

Windows 10

 

Il Menu Start RITORNA:

Il Menu Start ritorna finalmente a fare capolino sui nostri desktop, ma sarete in grado di avere un pulsante di avvio anche sul vostro smartphone. Avremo le piastrelle ridimensionabili e personalizzabili rendendo quindi l’esperienza “Metro” rinnovata e particolarmente rivista, sono stati reinseriti quei collegamenti importanti per arrivare ai documenti, le impostazioni del pc e tante altre, più delle opzioni rapide per spegnere o riavviare il dispositivo.

Di Windows 10 offre una migliore esperienza desktop, meglio multi-tasking, e altre cose buone

 

Applicazioni touch e applicazioni “universali” saranno tutte eseguite sul desktop:

Le App di Windows 8 create per essere utilizzate con il touch lavoreranno in un ambiente tastiera + mouse normale, interamente nel desktop, non più in uno spazio a parte. Ecco nell’immagine in basso come lavorerebbe un’applicazione touch all’interno di Windows 10.

Di Windows 10 offre una migliore esperienza desktop, meglio multi-tasking, e altre cose buone

 

Miglioramento del multi-tasking:

Ci sarà un nuovo Task View che mostra delle istantanee delle applicazioni correntemente in esecuzione, insieme a dei nuovi “desktop virtuali” sul fondo. Task View, che è disponibile scorrendo da sinistra, o facendo clic su un pulsante della barra delle applicazioni, consente di passare tra più desktop e applicazioni simili. Troverete anche una funzione Snap Assist che consente di far lavorare insieme applicazioni in esecuzione su desktop separati.

Di Windows 10 offre una migliore esperienza desktop, meglio multi-tasking, e altre cose buone

Adattabilità al dispositivo utilizzato:

Una nuova funzione denominata Continuum consente a Windows 10 di adattarsi automaticamente a qualsiasi dispositivo sul quale sta girando, passando da una modalità Desktop a Tablet, in prodotti convertibili magari, le applicazioni che state utilizzando vi chiederanno se passare automaticamente alla modalità tablet espandendosi a tutto schermo.

Di Windows 10 offre una migliore esperienza desktop, meglio multi-tasking, e altre cose buone

Prezzo e data di uscita

Una versione di Windows 10 Technical Preview sarà rilasciata per desktop e computer portatili oggi. La versione finale di Windows 10 sarà disponibile a partire dalla fine dell’estate 2015, al massimo per la fine dell’anno prossimo. Per quanto riguarda il prezzo, non si sa ancora nulla di preciso, ma Microsoft ha fatto capire di voler invogliare con sconti particolari gli utilizzatori, principalmente di Windows 7, a fare il passaggio a Windows 10!

 

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *