Samsung Galaxy Note 4 VS Sony Xperia Z3: Xperia UI e TouchWiz a confronto

Samsung Galaxy Note 4 VS Sony Xperia Z3, il confronto inizia con il design e le forme. Il modello di Samsung si presenta leggermente più grande del modello Sony che è caratterizzato dalla presenza di altoparlanti stereo anteriori.

Il Note invece è costruito con plastica lucida, pannello rimovibile e una rifinitura argentata sul bordo. La linea interessante del Sony Xperia Z3 è invece la sua lucidità affusolata e liscia, la rotondità dei bordi risaltata dalla compattezza costruttiva tra le fessure laterali.

1 contro ss

Samsung Galaxy Note 4 ha tirato fuori il meglio dell’evoluzione Amoled QHD per il suo display da 1440×2560 pixel, in sostanza la visione da lontano e da diverse angolature è migliore e risponde meglio alle diverse intensità di luce.
Il Sony Xperia Z3 ha invece lavorato sulla calibratura dei colori e delle luminosità, in particolare ha elaborato lo spettro bianco che dovrebbe aiutare ad elaborare meglio i colori luminosi e freddi.

Continuando la nostra analisi Samsung Galaxy Note 4 VS Sony Xperia Z3. Entrambi i modelli supportano la versione Android KitKat 4.4 ma le interfacce sono differenti, l’Xperia UI contro il TouchWiz. In Samsung i colori e le sfumature la fanno da padrona, colori lucidi e brillanti, un’alta riposto touch e una posizione delle icone che riprende la classica struttura Android. Sony personalizza sempre la struttura delle icone che sono rotonde nel suo caso e inserite all’interno di riquadri. Lo stile è più semplice anche nell’effetto colore e sfumature.

Samsung Galaxy Note 4 VS Sony Xperia Z3, processori e memoria. Entrambi i modelli usano nuovi processori superiori all’1.8 GHz di giro, in sostanza la nuova generazione Snapdragon. A rendere la differenza di qualità è la pesantezza delle interfaccie. il TouchWiz di Samsung nella sua velocità è anche molto pesante come struttura e questo provoca dei momenti di blocco soprattutto in situazioni di multitasking. L’Xperia Z3 ha una struttura più leggera ma ha sacrificato parte della potenza della luminosità e dei colori che comunque non peccano di qualità nella risoluzione visiva.

Scheda Tecnica Samsung Galaxy Note 4

Scheda Tecnica Sony Xperia Z3

 
Fonte: Phone Arena

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *