Aggiornamento Android Wear Lollipop: Ecco Tutti i Dettagli!

Android Wear LollipopAndroid Wear Lollipop sarà il prossimo sistema operativo aggiornato che sarà presente all’interno dei dispositivi indossabili, praticamente gli smartwatch, che si appoggeranno sull’OS di Google!Android Wear ha già ottenuto alcuni grandi aggiornamenti di recente, la riproduzione di musica locale e il supporto al GPS, ma c’è un altro grande aggiornamento all’orizzonte: Android Wear Lollipop, come per smartphone e tablet che saranno aggiornati ad Android 5.0 Lollipop.

In questo articolo siamo in grado di mostrarvi delle prime immagini per farci un’idea di quello che potremmo avere all’interno dei nostri smartwatch, naturalmente sono delle prime immagini che potrebbero subire modifiche, ma sostanzialmente la linea sarà questa.

Phandroid ha ottenuto alcune informazioni su cosa aspettarsi con Android Wear Lollipop, innanzitutto troveremo nuove schermate ed interfacce per la visualizzazione dell’orario, del calendario e del meteo (probabilmente anche con qualche animazione particolare).

Ci saranno nuovi spazi per monitorare la durata della batteria e maggiori dettagli sulla memoria interna del vostro dispositivo Android Wear. Questo dovrebbe essere un grande miglioramento, visto che 4GB di memoria interna sembrano essere davvero pochini, considerando che quel tipo di spazio può essere riempito molto velocemente con le nuove opzioni di riproduzione della musica in locale. Prima di continuare il discorso ecco le schermate per voi:

Android Wear Lollipop (2) Android Wear Lollipop

Android Wear Lollipop potrebbe introdurre nuove modalità di visualizzazione del prodotto, si parla della modalità “luce solare” e “cinema/teatro”, sostanzialmente in base al luogo in cui ci troviamo si andrà a settare la luminosità dello smartwatch, quindi se siamo all’interno di un cinema si metterà al minimo! Infine dovrebbero essere comprese alcune altre funzioni che riguarderanno l’ingrandimento del quadrante e dei caratteri! Per il momento è tutto, sono queste le informazioni che abbiamo appreso e subito fornito a voi, vi terremo informati nelle prossime settimane per ulteriori sviluppi e aggiornamenti.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *