Ambient Display, ecco come funziona in un video

Ambient Display è una feature che era stata inizialmente implementata da Motorola nel suoi dispositivi di fascia alta come il Motorola Moto X, che da sempre è stata molto apprezzata dai suoi utenti, nonostante Motorola la chiami in un altro modo.

L’ Ambient Display utilizza alcuni sensori dei nostri dispositivi affinchè il display del Nexus 6 si accenda nel caso arrivino delle notifiche, in modo da poter rispondere, oppure nel caso il telefono sia posto su un piano e ci siano delle notifiche ancora non lette, una volte che andremo a sollevare il telefono dal ripiano su cui era posto si accenerà il suo display in modo da attivare lo schermo ed evidenziare tutte le notifiche ancora non lette.

Nexus-6-Play-Store1

Proprio in questi gironi si trova in rete un video che mette chiaramente in luce tutti gli aspetti della nuova e comodissima funzione del Nexus 6, che potrebbe poi arrivare anche su altri dispositivi, così come anche altre feature di Google Nexus 6, come per esempio il doppio tap (premesso che su altri dispositivi della gamma Nexus non consumi troppa batteria), mentre altre, come la possibilità di utilizzare la hotword “Ok Google” anche da schermo spento, che proprio ultimamente sta raggiungendo alcuni Nexus 5 anche di utenti italiani.

Ambient Display è sicuramente una delle funzioni puù apprezzate dagli utenti e sicuramente più richieste già al tempo della sua uscita su Motorola Moto X, utile e performante, la vedremo in azione appena sarà messo in commercio il nuovo Nexus 6, che per primo avrà tali funzioni. Intanto vi rilasciamo al video dove possiamo darvi una completa panoramica del funzionamento dell’Ambient Display.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *