Android Copresence per far comunicare i cellulari

Android Copresence potrebbe consentire agli utenti di avere a disposizione un nuovo sistema di comunicazione in grado di coinvolgere cellulari e dispositivi mobili.

Android Copresence

Infatti, è stata diffusa la notizia di un nuovo sistema chiamato Android Copresence che sarebbe in fase di sviluppo e che darebbe la possibilità ai possessori di uno smartphone di comunicare facilmente con altri cellulari.

Per Android è già presente la feature Android Beam, ma questa nuova funzione, chiamata appunto Copresence, consentirebbe una comunicazione non solo tra dispositivi che utilizzino il medesimo sistema operativo, ma anche con quegli smartphone che vedano l’utilizzo di iOS.

Android Copresence utilizzerà il Bluetooth per avere a disposizione le informazioni relative alla collocazione del telefono e per consentire l’autenticazione degli utenti, invece che la normale lista di contatti che oggi si usa. I dati, poi, verranno comunque trasferiti attraverso la connessione Wi-Fi.

Per quanto riguarda il tipo di dati che saranno disponibili per il trasferimento attraverso Android Copresence, sembra che sarà possibile utilizzare questo nuovo servizio per inviare e condividere, foto, indicazioni e percorsi, contatti e anche per inviare ad altri l’host dei propri file.

Ovviamente, questo nuovo sistema non sarà l’unico a consentire un trasferimento ed una condivisione via Wi-Fi, in quanto all’interno del market sono presenti molti altri sistemi diversi. Ma comunque questa innovazione potrebbe davvero aprire le porte ad una nuova forma di comunicazione senza barriere per tutti i possessori di cellulari.

 
Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *