Apple mostra come difendersi da Masque Attack

Negli ultimi giorni il governo USA ha messo in guardia gli utenti in merito ad una nuova minaccia malware che sta colpendo alcuni dispositivi iOS di Apple e che è stata denominata Masque Attack, una sorta di attacco pishing che va a carpire i dati privati degli utenti attraverso l’installazione di applicazioni simili a quelle originali. Apple, in risposta a tale avvertimento, ha messo sul proprio sito web alcune indicazioni su come difendersi da tale minaccia.

malware-iOS

Masque Attack si instaura negli utenti attraverso l’installazione di applicazioni al di fuori di App Store, molto simili a quelle originali, ma che in realtà nascondono il malware al loro interno. Una delle principali porte utilizzate da questo attacco è il servizio iOS Developer Enterprise Program, piattaforma utilizzata dalle organizzazioni per creare facilmente applicazioni per un piccolo numero di dipendenti e che è stata sfruttata dagli hacker per l’instaurazione sui device di tale nuova minaccia.

Apple al momento consiglia di non installare applicazioni da store o servizi web esterni ad App Store, questo al fine di evitare degli attacchi pishing che in questo periodo sono molto diffusi. Gli hacker hanno giocato sulla sicurezza apparente del servizio di Apple per proporre applicazioni agli utenti che andavano a recuperare dati personali degli utilizzatori. A proposito, sul sito web ufficiale, Apple ha reso disponibile una sorta di guida per evitare di essere infettati da Masque Attack, delle indicazioni che vediamo di seguito riportate.

Masque Attack

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *