BlackBerry Passport: dal lancio sono state vendute 600 mila unità

Nonostante il mercato degli smartphone sia un settore super affollato di dispositivi di Samsung, un’altra delle case produttrici che ultimamente si sta dando molto da fare è BlackBerry. Proprio a riguardo, nel seguente articolo di oggi, ci sono buone, anzi eccellenti indiscrezioni per quanto riguarda l’ azienda di origini canadesi. Entrando più nello specifico, stando ad un report rilasciato sui download dallo store che prende il nome di BlackBerry World, il nuovo top di gamma della casa produttrice, più precisamente il BlackBerry Passport avrebbe raggiunto nel giro di 30 giorni una quota incredibile come 600 mila unità vendute.

Logicamente quanto detto non è ancora ufficiale, ma c’è da chiarire come non siamo neanche tanto lontano dalla realtà, considerando come siamo di fronte ad uno smartphone tanto discusso in questo 2014 che ha incuriosito e non poco su Internet gli utenti, da sottolineare come siamo davanti al primo terminale da quando in società è entrato Chen.

BlackBerry Passport

Facendo un breve riepilogo, gli smartphone BB10 in commercio sono per il 50 per cento rappresentati dal BlackBerry Z10 e per il 26% dal BlackBerry Q10. La restante quota del 24% è per i seguenti terminali: BlackBerry Z3, il BlackBerry Z30 e, precisamente, il BlackBerry Passport. Non ci resta altro che aspettare una notizia ufficiale da parte della casa produttrice originaria dello smartphone per sapere le vendite reali del prodotto, vi terremo aggiornati appena avremo ulteriori informazioni a riguardo, rimanete sintonizzati con noi, a voi la parola!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *