CONTRA EVOLUTION, un ritorno al (lontano) passato – il Gioco della Settimana

Come gioco di questa settimana abbiamo scelto di proporvi Contra Evolution, un titolo che segna per i “non giovanissimi”,  il ritorno ad un lontano passato. Distribuito in Europa nel lontano 1987 dalla rinomata Konami, con i titoli “Gryzor” o “Probotector”, il videogioco era disponibile per console di vecchia data come il famosissimo e sempre chiacchierato Commodore 64, per poi essere portato su dispositivi più recenti del nuovo millennio, fino a PS2 e XBox.

Non da molto, è stato creato un porting per android, che permette ai più nostalgici di rivivere la propria infanzia, con un titolo appassionante e ricco di sfaccettature, che sin dagli anni ’80, aveva fatto parlare di se e aveva, insieme a videogame ben più noti, incollato i bambini allo schermo della tv.contra logo_Contra_english-e1372045021218

Si tratta di uno sparatutto a scorrimento 2D, e la trama risulta molto semplice. Per chi non lo sapesse, il tutto consiste nel conquistare ogni schermata, sconfigendo i nemici e i robot che tenteranno di ostacolarvi, aumentando il livello del proprio personaggio fino a raggiungere e battere i decisamente più forti robot di fine livello. Lungo il percorso si potranno raccogliere potenziamenti o utilissime vite extra che vi aiuteranno ad andare avanti con meno difficoltà, poiché la modalità di “spown” al checkpoint precedente, è pressoché assente e ad ogni morte definitiva si è costretti a ricominciare dalla schermata di partenza.

contra contra_screen1

In conclusione, Contra Evolution mi ha particolarmente stupito per la fluidità con cui il videogiocatore più giovane, viene trasportato in uno stile di gioco lontano dalle grafiche curate e realistiche, che appartengono alla propria generazione videoludica. Come già indicato in precedenza, il gameplay è sostanzialmente uguale alle versioni su console. Questo genere di sviluppo si sta diffondendo sempre più, basterebbe citare i vari emulatori per android. Noi personalmente, continueremo a proporvi titoli di questo tipo, portati con molta cura su dispositivi mobili moderni, sperando di ottenere il vostro supporto.

The app was not found in the store. 🙁 #wpappbox

Links: → Visit Store → Search Google
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *