Natale Apple 2014: con il Black Friday arriveranno sconti, gift card, eventi e magliette speciali

Santa-folletti-nataleNatale Apple 2014. In questi giorni negli Stati Uniti si parla molto del Black Friday, la tradizionale giornata dell’anno che dà inizio allo shopping natalizio, un venerdì successivo al Giorno del Ringraziamento. Viene chiamato il venerdì nero non solo perché nei negozi si sviluppano code chilometriche alle casse e quindi gli store per approfittare del turnover fanno apertura h24 con eventi promozionali e spettacolari. Si parla di venerdì nero perché proprio in questi giorni gli indici finanziari schizzano dal rialzo al ribasso improvviso e viceversa, si parla quindi della Borsa con le società varie quotate, ma anche di indici di inflazione che si possono sfasare per via della corsa agli acquisti alimentari e di beni vari in una cornice eccezionale e che però non è del tutto esente o non influenzato dalla situazione economica. Quest’anno sarà in molti paesi l’anno degli sconti e delle carte Gift, si abbassano i prezzi dei nuovi prodotti appena presentati per renderli accessibili o appetibili alle tasche di molti, una necessità tra strategia commerciale e bisogno di non perdere le entrate di questo momento dell’anno che è il più proficuo a livello di vendite. Il colosso di Cupertino non viene da meno e di notizie e novità per Natale con Apple se ne sentono già da questo momento e in che cosa consistono soprattutto per questo 2014?

 

 

Il Natale Apple 2014 si alterna tra il rilancio dei nuovi prodotti, in particolare i due iPhone 6, i tablet e i Mini iPad, accessori e applicazioni. Di fatto, quando si arriva a Natale i nuovi prodotti sono stati già belli che presentati o tra settembre e novembre oppure ad inizio dicembre. I clienti stimolati dai rumor e dalle indiscrezioni che scatenano la curiosità devono poi metabolizzare l’arrivo di un prodotto, testarlo nei negozi, vederlo. Gli Apple Store statunitensi allora si preparano dal Black Friday a tutto il periodo natalizio con sconti, card e soprattutto eventi promozionali e spettacolari, WorkShop, Webinar e quant’altro. Arrivano le indiscrezioni su un possibile sconto per gli iPhone 6 e gli ultimi iPad, si sperava nell’arrivo natalizio dell’Apple Watch ma la produzione dei nuovi melafonini sta assorbendo molte risorse produttive. Inoltre, quest’anno è l’anno dell’Apple Pay e proprio legato al nuovo metodo di pagamento che nasceranno iniziative e sconti collegati anche ad AppStore e iTunes.

Il Black Friday non coinvolge soltanto gli Store Apple americani ma anche internazionali, eventi e sconti sono previsti anche nelle altre parti del mondo, in particolare in Asia dove il pieno dei negozi è una costante e nel periodo natalizio le file si allungono creando spesso dei disagi. Non è detto che le novità di Natale Apple 2014 si verifichino proprio nel quarto giovedì di novembre ma sono giorni indicativi di inizio novità promozionali proprio per lo shopping natalizio. A tale propostio si parla di nuove magliette introdotte da Angela Ahrendts e sconti collegati a Gift Card. Per l’Italia partecipano anche le società convenzionate che offrono il melafonino con speciali abbonamenti natalizi, ad esempio H3g sta rilanciando l’iPhone 6 versione 16 GB con uno sconto anticipato legato all’offferta Top Unlimited 2GB (canone mensile da 30 euro).

Credit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *