Samsung Galaxy A5: problemi di produzione ritardano l’uscita sul mercato

Secondo quanto sostiene Samsung, il tanto atteso Samsung Galaxy A5 dovrebbe essere, almeno inizialmente, un dispositivo dedicato solamente per quanto riguarda il territorio cinese, con un prezzo qualità da far invidia a chiunque.

Entrando più nello specifico del Samsung Galaxy A5, questo nuovo terminale dell’ azienda sud-coreana non sarebbe altro che una risposta ai dispositivi di successo lanciati dalle seguenti case produttrici: Xiaomi, Lenovo, Meizu, OnePlus e Huawei.

Samsung Galaxy A5

 

Chi ancora non ne fosse a conoscenza, l’uscita del Samsung Galaxy A5 sarebbe dovuta avvenire qualche giorno fa in Cina, ad un costo di circa 420 dollari, ma per problemi legati alla produzione è saltato tutto, la data nuova di commercializzazione è ancora da stabilire. Secondo quanto ha fatto sapere ETNews in queste ultime ore, fonti vicinissime a Samsung confermano il ritardo del Galaxy A5 per problemi dovuti alla produzione. La fonte ha fatto sapere quasi con certezza come il dispositivo non verrà neanche lanciato per questo mese di Novembre, e che se non si verificheranno nuovi problemi, il dispositivo dell’azienda sud-coreana dovrebbe arrivare in Cina verso la metà del prossimo mese di Dicembre.

Il sito online cinese di Samsung, stranamente ha il Samsung Galaxy S5 come disponibile, con tanto di tempi di consegna che variano da 1 massimo 2 giorni, quindi non siamo sicuri se i ritardi siano dovuti all’uscita solo nei negozi fisici. Eventualmente gli ordini effettuati dallo store presente su Internet potrebbero rimanere bloccati per un bel po’. Vi terremo aggiornati appena avremo qualche altra informazione in più a riguardo, rimanete con noi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *