Samsung Galaxy Core Prime passa al vaglio della FCC

Da un documento della FCC emerge un interessante novità in casa Samsung poiché si sta avvicinando il giorno della presentazione ufficiale o del lancio del Samsung Galaxy Core Prime: un dispositivo che sarà sicuramente performante dato il suo processore a 64 bit ed avrà in prezzo sicuramente molto allettante; vediamo le caratteristiche tecniche.

1 Samsung-Galaxy-Core-Prime (1)

Questo dispositivo, innanzitutto, ha lo stesso design dei suoi fratelli maggiori oppure dai quei smartphone Samsung usciti recentemente ed ha caratteristiche davvero notevoli se confrontate alla sua fascia entry-level, perché questo Samsung Galaxy Core Prime sarà equipaggiato da:

  • Display LCD da 4.5 pollici con una risoluzione di 480 by 800 pixel;
  • Processore Qualcomm Snapdragon 410 a 64 bit operante ad una frequenza clock di 1.2 Ghz;
  • Memoria: 1 GB di RAM e sicuramente due tagli di memoria interna 16 e 32 GB;
  • Doppia fotocamera: 2 MP di fotocamera frontale, 5 MP di fotocamera posteriore;
  • Connettività: Wi-Fi, Bluetooth, NFC e LTE;
  • Sistema operativo basato su Android 4.4.4 con la TouchWiz.

L’unica nota negativa di questa vicenda è il fatto che questo Samsung Galaxy Core Prime sarà compatibile con le reti CDMA (bande: 25, 26, e 41) quindi solo compatibile con le reti dell’operatore Sprint. Naturalmente è ancora molto presto per diramare informazioni sbagliate su un possibile lancio nel nostro continente, quindi si attendono aggiornamenti sulla disponibilità e sul possibile prezzo.

Se hai interesse per Android Lollipop, dei futuri smartphone che verranno aggiornati al nuovo sistema operativo Android e del Material Design, ecco una lista di news che potresti leggere: (lista completa qui)

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *