Samsung SM-Z130H: il primo Tizen phone low-cost viene confermato da un file UAProf

Come un po’ tutti sanno, una delle case produttrici migliori in circolazione per quanto riguarda il settore mobile è senza ombra di dubbio Samsung, quest’ultima ultimamente sta sfornando sempre di più terminali con a bordo il sistema operativo Android che vanno a collocarsi in qualsiasi fascia, bassa, media, alta.

Detto questo, l’ azienda sud-coreana molto presto dovrebbe lanciare in commercio un suo device che sarà equipaggiato della piattaforma Tizen, proprio a riguardo in queste ultime ore sono sbucate sul web nuove indiscrezioni. Entrando più nello specifico, in arrivo ci sarebbe il primo telefono Tizen ultra low-cost: dalla sua avrà una fotocamera da 3.2 megapixel, possibilità di inserire due sim. Tutto questo lo abbiamo saputo grazie al file UAProf (User Agent Profile) che al suo interno mostra il nome in codice del telefono e le sue caratteristiche.

Samsung

Infatti, a bordo di questo segreto smartphone di Samsung con sistema operativo Tizen avremo un processore targato Qualcomm Snapdragon 400 che agirà ad una velocità di calcolo di circa 1.2Ghz, come ripetuto più volte nel testo il sistema operativo sarà Tizen aggiornato alla versione 2.3, schermo con una diagonale da 4 pollici e una risoluzione che dovrebbe essere pari a  800×480. Spostando la nostra attenzione sulla memoria ram troveremo soli 512MB mentre la fotocamera posteriore sarà da 3.2 megapixel.

Al momento a riguardo non vi sappiamo dire altro, la domanda che ora vi poniamo è la seguente: uno smartphone con sistema operativo Tizen riuscirà ad avere successo? A voi la parola, appena sapremo qualche cosa in più vi aggiorneremo, alla prossima!

 
VIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *