Samsung sta progettando una nuova generazione di schermi UHD

Dopo aver presentato ufficialmente al pubblico il Galaxy Note Edge e il Note di quarta generazione, quest’ ultimo già in commercio, la casa produttrice Samsung, secondo indiscrezioni dell’ ultima ora che ci arrivano dal famosissimo sito chiamato PhoneArena, starebbe progettando una nuova generazione di schermi con tecnologia Super Amoled con tanto di risoluzione Ultra HD pari a 2160×3840 p.

Entrando più nello specifico, la produzione in grandi quantità sembra prevista per il mese di Agosto del prossimo anno, perfettamente in tempo per poter utilizzare il tutto sul nuovo Samsung Galaxy Note 5, logicamente, quanto vi stiamo dicendo non è ancora ufficiale, dunque, prendete la notizia con la giusta cautela.

Samsung

Lo schermo con una diagonale di 5.9 pollici su cui starebbe già lavorando da qualche settimana l’ azienda sud-coreana dovrebbe avere dalla sua una densità di pixel che si aggira intorno a 746 ppi e potrebbe appunto come citato sopra fare la sua prima comparsa al pubblico insieme al Note di quinta generazione durante l’ IFA 2015 che si terrà sempre nel mese di Settembre nei pressi di Berlino.

Spostando la nostra attenzione proprio sul Note 5, da qualche giorno a questa parte sul web stanno iniziando ad uscire le prime indiscrezioni a riguardo e da quel poco che abbiamo capito possiamo dirvi come il prossimo top di gamma di Samsung potrebbe essere equipaggiato di una CPU con 4 core modello  Qualcomm Snapdragon 810 e da una fotocamera con stabilizzatore ottico dell’immagine. Solo il tempo ci dirà la verità su tutto ciò, nel frattempo fateci sapere cosa ne pensate a riguardo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *