Sharp apre l’era dei display 4K su mobile

La competizione nel mondo mobile si gioca anche tra i produttori di hardware, e per quanto attiene i display molti produttori stanno lavorando per far fare un passo in avanti a questi componenti ed alla tecnologia utilizzata su di essi. Mentre molti di essi lavorano ad oggi a display di tipo QuadHD, Sharp ha presentato il suo nuovo display IGZO che mostra una super risoluzione Ultra HD, portando per la prima volta il 4K anche su mobile.

Sharp-Ultra-HD

L’azienda è riuscita nell’impresa di ottenere su un display da 4.1 pollici di dimensione, con risoluzione da 2560×1600, il record di pixel per pollice, fermandosi al valore di 736, di molto superiore a schermi simili di altri produttori. Tutto questo grazie alla tecnologia IGZO, realizzata con ossido di zinco indio gallio, un materiale semiconduttore costituito da indio (In), gallio (Ga), zinco (Zn) e ossigeno (O).

Sharp è riuscita ad ottenere una densità di pixel così elevata grazie anche all’adozione di una misura molto piccola per gli stessi, solo 11.5μm, che faciliterà inoltre anche i produttori ad adattare i display con tale tecnologia alle forme generali del dispositivo che intendono realizzare. Al momento tale display 4K è stato mostrato alla stampa e verrà fornito ai produttori nel 201 per i primi test, mentre la commercializzazione definitiva arriverà solo nel 2016.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *