Sicurezza Windows Phone 8.1: a rischio per una falla slot microSD

Una falla di sicurezza nei device con slot micro SD crea pericoli di intruzione e furto dati nei dispositivi con Windows Phone 8.1.

La falla di sicurezza di Windows Phone 8.1 è stata scoperta dal Forum XKìDA Developers. In sostanza si è ottenuto l’accesso alla cartella di sistema WPS System proprio tramite lo slot SD.

Lumia 520

La falla è specifica per l’ultima versione di Windows Phone 8.1, quella che permette l’installazione di aggiornamento di sistema sfruttando lo spazio su MicroSD. In sostanza, cambiando alcuni valori nel registro di sistema è possibile creare applicazioni che cambiano la configurazione interna del sistema operativo. In sostanza, le applicazioni pirata possono tranquillamente accedere ai dati personali ma soprattutto il dispositivo può essere usato senza consapevolezza del cliente a danno di altre persone.

Non tutti rischiano con la falla Windows Phone 8.1, in sostanza le applicazioni hacker possono agire soltanto nel momento in cui si decide di installare tramite scheda microSD un’applicazione non ufficiale. I tecnici di Microsoft stanno lavorando per risolvere il problema ma al momento bisogna fare attenzione nel caricare applicazioni non ufficiali, quindi fuori dagli store di Windows o compatibili.

Altri articoli sul tema sicurezza. Ancora numerosi bug iOS 8.1.1: Scaricare o non scaricare? Questo il dilemma! – WhatsApp, più sicurezza e privacy con la crittografia dei messaggi – Novità Google: dalla sicurezza informatica all’evoluzione Magic Leap – Sicurezza informatica: in Europa aumentano i DDoS, hackeraggio di poco costo ma letale

 

Fonte: WT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *