I 5 peggiori flop di Apple nel 2014

Sicuramente il 2014 di Apple verrà ricordato per i risultati record ottenuti grazie anche alle stratosferiche vendite di iPhone 6 e iPhone 6 Plus, ma nei 12 mesi che si stanno per concludere possiamo trovare anche dei flop clamorosi, scopriamo quali sono stati i 5 più grossi.

Apple-logo

Bendgate

BendGate

Ha tenuto banco per diverse settimane sulla rete, abbiamo visto iPhone 6 Plus piegarsi in tutti i modi, complice anche una campagna mediatica montata appositamente per screditare Apple ed il suo nuovo dispositivo top di gamma. Fatto sta che non è stata sicuramente una bella figura per l’azienda californiana.

iOS 8.0.1

iOS 8.0.1

L’aggiornamento peggiore di sempre per Apple, tanto che dopo poche ore è stato ritirato dal download, quello che doveva sistemare i bug riscontrati sulla prima versione di iOS 8 rilasciata a settembre, ha finito per portare altri problemi sui dispositivi degli utenti.

Foto rubate iCloud

icloud-Apple

Degli hacker sono riusciti ad entrare negli account iCloud di alcune star di Hollywood e rubare delle loro foto compromettenti di nudo distribuendole in rete, le polemiche sulla sicurezza del sistema Apple erano assicurate, e puntualmente sono arrivate.

iPad Mini 3

ipad minin 3

Apple con il tablet di piccole dimensioni 2014 ha giocato a “trova le differenze”, le novità rispetto al modello precedente sono minime, solo il Touch ID e il colore oro, due cose che non bastano per poterlo chiamare un degno update rispetto al modello 2013.

Mac Mini 2014

Anche in questo caso tutti si attendevano un passo in avanti che potesse portare il piccolo Mac di casa Apple ad un livello superiore, cosa che non è arrivata ed il modello 2014 non verrà certo ricordato da molti.

| via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *