Disponibile Lollipop 5.0.1 per moto g 2013 gpe ( guida all’installazione )

Dopo l’ aggiornamento dei vari nexus ecco che google inizia a rilasciare android lollipop per i dispositivi gpe tra cui il moto g 2013 gpe. Per chi non lo sapesse la dicitura gpe sta per Google Play edition , ovvero quei dispositivi che ricevono gli aggiornamenti ufficiali direttamrnte da google a breve distanza dall’update dei nexus.

600x495xmoto-g-gpe_opt

Fanno parte di questa categoria anche il Samsung galaxy s5, l HTC one m7, l’LG g pad 8.3 e l’xperia z. I dispositivi gpe sono disponibili sul mercato americano, ma se siete tra i fortunati possessori di questa versione, e in più avete il caro moto g 2013 , potete aggiornarlo a lollipop 5.0.1. Sebbene Motorola sia sempre in prima linea per quanto riguarda le tempistiche d’aggiornamento, questa volta arriva prima google ( come é giusto che sia ) a portare l’aggiornamento lollipop. Il rollout é iniziato da qualche ora sui moto g gpe americani attraverso la diffusione del file OTA.

Leggi anche => Moto g 2013 e 2014 in arrivo con Lollipop

Prontamente numerosi utenti hanno caricato online il firmware gpe rendendolo disponibile per chiunque voglia trasformare il proprio moto g nella versione gpe. Ecco di seguito il Download del pacchetto OTA:

 

motorola-motog-google-play_opt

Potete convertire quindi il vostro moto g 2013 nella versione gpe. Vi ricordo che con questa procedura perderete tutti i dati e con lo sblocco del bootloader perdere anche la garanzia. La versione gpe corrisponde esattamente alla versione stock di andoid , senza le piccole personalizzazioni Motorola come i servizi e le app dell’azienda stessa. Nè io nè MobileOS siamo responsabili di danni che voi causereste con un uso imporprio di questa procedura. Fatta questa premessa procediamo:

Prerequisiti:

  • Moto g 2013 con bootloader sbloccato;
  • Debug Usb attivato ( impostazioni>info sviluppatore>abilita debug USB);
  • Driver Motorola, ADB e Fastboot ( se avete sbloccato il bootloader avrete sicuramente questi file );
  • tempo , pazienza e l’amico cervello!

Installazione:

  • Scaricate il Firmaware OTA moto g gpe ;
  • Scompattate il Firmaeare.zip nella  cartella dove si trova ADB e Fastboot;
  • Avviate il device in modalità bootloader (Vol- e Power) e collegatelo al pc;
  • Cliccate sul File.Bat corrispondente al file OTA;
  • Partirà l’installazione e attendete qualche minuto;
  • Riavviate il dispositivo ;
  • Aspettate pùun po’ di tempo per il mio avvio e godetevi il vostro Moto G GPE.

 

In alternativa potete utilizzare Moto Tools un semplice programmino installabile su Windows con il quale potrete sia installare firmware, sia convertirlo in gpe che installare recovery e quant’altro; avrete tutto il neccesario per modificare il vostro dispositivo. Vi lascio al thread di xda in cui leggere la guida ufficiale.

Insomma se avete voglia di vedere come si comporta il moto g con la versioen gpe lollipop o semplicemente volete modificare il vostro dispositivo ora sapete come farlo. Mi raccomando, vi consiglio di leggere attentamente le istruzioni e di chiedere consigli o aiuti qual’ora ci fosse bisogno! Buon Lollipop a tutti e alla prossima guida.

1 commento

RSS Feed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *