Facebook aggiorna SlingShot, migliore grafica e migliori funzioni

Slingshot è un servizio di Facebook per la condivisione delle foto, è stata aggiornata nella sua grafica e adesso si possono seguire gli utenti e vedere contenuti condivisi.

Facebook ha rilanciato il suo servizio Slingshot aggiornando la grafica ma a parere degli esperti e degli utenti l’ambiente di navigazione è stato reso molto simile a Snapchat e a Twitter. Slingshot serve è condividere foto e video usa e getta, l’applicazione è stata lanciato lo scorso giugno ma non è decollata in quanto la funzione non è stata compresa e considerata utile secondo gli utenti.

slingshot-app

I cambiamenti, ricordano da vicino Snapchat, la chat rivale di Facebook che per prima ha lanciato l’idea dei messaggi chat usa e getta e che ha proclamato uno sviluppo funzionale tutto rivolto alla sicurezza dell’utente contro le politiche commerciali di Google e Facebook che sono da sempre al centro delle polemiche per un uso non trasparente dei dati e sulle modalità di richiesta di queste, situazione che però sta decisamente cambiando per via dell’attenzione legislativa che si sta alzando.

Con Slingshot si seguono le persone e si possono vedere i contenuti che hanno condiviso nelle ultime 24 ore, la funzione ricorda Storie di Snapchat, le foto scattate si possono modificare con filtri o disegni, e condividere direttamente su Twitter, Facebook e Instagram.

In sostanza ecco come funziona il servizio Slingshot. Attivando a fotocamera, l’utente vede nella sezione ‘Shots’ una griglia di foto che i contatti hanno condiviso nelle ultime 24 ore. La lista dei contatti è nella sezione People, e se chi ne fa parte invia una foto o un video, l’utente riceve una notifica. Altra voce riguarda le ‘Reazioni’, cioè il botta a risposta tra utenti, aggiornato già alcuni mesi fa per togliere il meccanismo del ‘reply-to-unlock’, cioè del dover rispondere a chi ci ha inviato un contenuto per poter visualizzare il contenuto stesso.

 Fonte: Ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *