Facebook pronto al lancio di Graph Search sull’applicazione per iPhone e iPad

Il noto social network Facebook ha confermato che nei prossimi giorni provvederà al ancio, sull’applicazione mobile per iPhone e iPad, della funzione di ricerca Graph Search, in corso di testing da diverso tempo e già presente nella versione desktop del programma. La funzione di ricerca utilizza le query in linguaggio naturale per far emergere informazioni e contenuti all’interno della rete di un utente e dei propri amici che sarebbero impossibili da visualizzare con le funzioni standard di ricerca.

Facebook-Graph-Search

Open Graph viene descritto anche come uno strumento molto potente che rende facile e divertente esplorare il mondo attraverso gli occhi dei vostri amici. Una funzione semplice da utilizzare, basterà infatti eseguire un tap sulla barra di ricerca, iniziare a digitare e vedere come Graph Search fa la sua magia. Per sfruttare al meglio tale funzione, dovremo utilizzare le query in linguaggio naturale per limitare la ricerca a specifici amici, liste, luoghi, scadenze e altre cose, ad esempio potrete cercare tutti i vostri amci che risiedono a Roma, gli amici a cui piace il cibo giapponese, chi fra di loro ha messo dei post su qualche tema particolare, e molto altro ancora.

Facebook-Graph-Search

La funzione va quindi a scandagliare negli 1.4 miliardi di account che sono presenti sul social network, fornendo risultati di ricerca più precisi e completi, nessun problema anche dal punto di vista della privacy, i messaggi privati e quelli per cui avete impostato la non condivisione con gli altri rimarranno esclusi dalle ricerche effettuate con Graph Search.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *