InkCase Plus: un display E-link in più per il vostro telefono Android

E’ notizia in questi ultimi giorni il lancio dello smartphone Yotaphone 2 del produttore di telefoni russo Yotaphone che si caratterizza per avere un secondo display E-ink integrato.

L’idea di un secondo display E-ink, come InkCase Plus, per uno smartphone permette all’utente di risparmiare energia non usando il display principale a colori. Il display E-link diventa quindi molto utile quando uno schermo a colori, per alcune attività, come ad esempio serve solo leggere delle informazioni sul display, diventa superfluo, e anzi un display E-ink è decisamente più adatto .

ink-case-plus

==>leggi anche: YotaPhone 2: doppio display confermato, S801, 2GB di RAM e KitKat

Mentre Yotaphone 2 ha un secondo display integrato, InkCase Plus consente di aggiungere (esternamente) un display da 3,5 pollici a qualsiasi vostro dispositivo Android.

Il piccolo pannello nero si collega al vostro smartphone  o tablet Android  tramite connessione Bluetooth e può essere utilizzato in combinazione con il display principale finchè la connessione Bluetooth, per qualsiasi motivo, non vada meno. InkCase Plus rispecchia fondamentalmente lo schermo principale, e consente ovviamente anche di ricevere chiamate, Da scordarsi al contrario di giocare o vedere video, in quanto trattandosi di un pannello E-ink, non è assolutamente adatto al gioco a causa di evidenti lag.

InkCase Plus è attualmente in pre-ordine a 89,99 dollari, con una data limite il 23 dicembre.

Ora, bisogna riflettere se un secondo schermo in abbinamento al proprio smartphone sia davvero una buona idea perché, in termini di comodità, vuol dire avere con se sempre due prodotti. Inoltre, vero è che si risparmia batteria per l’inutilizzo dello schermo principale che, come noto è uno dei componenti degli smartphone più avari di energia, ma è anche vero che dovrete avere sempre la connessione Bluetooth attiva, azione questa che comunque incide non poco sulla durata della batteria. Forse per aumentare la durata della batteria telefono la soluzione migliore potrebbe essere acquistarne una di maggiore capacità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *