iPhone 6 sarà protetto contro le cadute, ecco il brevetto

L’iPhone 6 è sicuramente un dispositivo che tanti vorrebbero avere e anche molto prezioso per coloro che siano stati in grado di acquistarlo. Tuttavia, tutti i dispositivi mobili sono sempre a rischio cadute e possono essere coinvolti in “incidenti” di diverso tipo. Ecco perché la Apple ha indicato di stare lavorando su un sistema di protezione contro le cadute.

iPhone 6

In particolare, l’azienda starebbe già brevettando un sistema per la protezione di iPhone 6 e altri dispositivi nel caso in cui ci si ritrovi a farlo cadere; infatti, il sistema brevettato sarebbe in grado di identificare il momento nel quale il dispositivo elettronico si trovi in “caduta libera”.

Nella richiesta di brevetto la Apple sottolinea proprio il fatto per il quale i telefoni siano sempre più utilizzati ed anche il principio per il quale l’iPhone 6 è costoso e, nel caso di una caduta, dovrebbe avere un sistema di protezione.

Ma come funzionerebbe questo sistema di tutela? Il sensore si combinerebbe con un sistema di vibrazione che consentirebbe di indurre una “caduta pilotata”. Cioè, porterebbe i dispositivi ad impattare con le parti meno “vitali”.

Quindi, questo sistema altererebbe e modificherebbe l’orientamento del cellulare nel caso di una caduta, in modo da ridurre il più possibile i danni. Un esempio? Qualora il vostro iPhone 6 stia cadendo il nuovo sistema lo farebbe impattare di lato rispetto alla parte nella quale si trovi lo schermo. Questo consentirebbe di proteggere le parti più delicate del cellulare stesso e di farlo certamente durare di più, visto che, purtroppo, gli incidenti sono parte della vita!

 
Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *