OnePlus festeggia un anno di attività con un Power Bank super economico

Esattamente un anno fa, una piccola azienda conosciuta con il nome di OnePlus arrivò sulla scena mondiale con l’intenzione di fare “lo smartphone perfetto.” Il One, questo il nome dato al primo smartphone prodotto, viene definito un buon prodotto, ma grazie ad un processo per l’acquisto, basato si inviti, diventa davvero problematico mettere le mani sul dispositivo. Tuttavia, con più di 500.000 unità consegnate il One è stato molto apprezzato dai clienti, e OnePlus alza l’asticella delle vendite, puntando, entro la fine dell’anno, a un milione di pezzi venduti. OnePlus ha deciso di festeggiare un rispettabile primo anno di attività con il lancio di un Power Bank molto economico.

pb2_2

Nonostante One offra una durata della batteria abbastanza buona, per essere sicuri di non rimanere comunque senza energia OnePlus ha deciso il lancio del suo Power Bank. Per soli 15 dollari si avrà una batteria portatile da ben 10,000 mAh in grado di caricare i vostri OnePlus One almeno tre volte tramite le sue due porte USB. Per ricaricare completamente il Power Bank ci vogliono però cinque ore. Sarà disponibile all’inizio del prossimo anno nei colori bianco e nero, mentre non manca un LED che indica quanta ricarica è rimasta.

Infine secondo alcuni rumors pare che OnePlus stia lavrando a un nuova ROM per gli smartphone Android. Quella attuale, stando alle voci, non piace, soprattutto ai clienti cinesi, mercato principe dove OnePlus ha venduto la maggior parte dei propri terminali. Da qui la scelta di cambiare ROM e sfoggiarne una più al passo con i tempi e che trovi il gradimento, principalmente, degli utenti cinesi. Non è chiaro i tempi di rilascio, ma c’è da supporre che non dovrebbe passare molto tempo prima di vedere la nuova interfaccia by OnePlus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *