Record Gangnam Style, Google costretta ad aggiornare il sistema numerico di Youtube

Fenomeni musicali fra il trash e la simpatia come l’autore rapper Psy e il suo GanGnam Style devono il loro successo oltre che alla rete anche alla crescita e alla diffusione dei dispositivi mobili. Con Youtube e Internet in generale si pubblica senza filtri, selezioni discografiche, il rapporto con il pubblico è diretto e il successo arriva dall’impatto che si crea e che porta le persone a voler vedere più spesso un video, farlo vedere ai propri amici, condividerlo, ballarlo o cantarlo insieme.

Psy performs Gangnam Style Extra Live concert in Thailand

Gangnam Style è arrivato nel 2013 su Youtube e già a giugno aveva raggiunto 2 miliardi di visualizzazioni, una cifra mai raggiunta nella storia della piattaforma e sorpattutto il limite massimo di visualizzazioni registrabili. l video della canzone ha infatti raggiunto i 2.147.483.647 visualizzazioni, oltre i quali YouTube, semplicemente, non è programmato per contare. Il sito ha quindi dovuto aggiornare il suo sistema di conteggio.

Sulla sua pagina blog Google spiega: “Non abbiamo mai pensato che un video sarebbe stato visto in numeri maggiori di una variabile intera a 32 bit – e continua dicendo – Ma questo è stato prima di conoscere Psy. ‘Gangnam Style’ è stato visto così tante volte che dobbiamo fare un aggiornamento“. L’aggiornamento è stato fatto, e il contatore del video ora segna oltre 2,15 miliardi di visualizzazioni.

Fonte: Ansa

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *