Samsung Galaxy A3 e Samsung Galaxy A5 ecco i prezzi in Olanda

I nuovi dispositivi della Serie A di Samsung, ovvero Samsung Galaxy A3 e Samsung Galaxy A5 fanno parlare di se con i nuovi prezzi per la commercializzazione in Olanda, eccoli in questa News!

gsmarena_002 Samsung Galaxy A5

I nuovi dispisitivi A della serie Samsung Galaxy segnano un importante passo in avanti per tutti quegli utenti che volevano avere un cellulare in metallo della casa coreana, dopo il Galaxy Alpha arrivano infatti Samsung Galaxy A3 e Samsung Galaxy A5. Questi due smartphone Samsung saranno i primi terminali accessibili, almeno per quanto riguarda il colosso coreano, con un telaio in metallo. Purtroppo la produzione di questi smartphone rimane comunque molto difficile da sostenere anche per un colosso internazionale come Samsung, che dopo aver venduto il Galaxy A5 in Cina e aver annunciato il galaxy A3, non ha provveduto a dare notizia della loro vendita internazionale, senza dare neppura nessuna informazione rilevante sul top di gamma di gasa Samsung, ovvero Samsung Galaxy A7.

Recentemente, però, un rivenditore ufficiale Samsung Olandese ovvero GSMWijzere ha previsto la loro uscita nel proprio mercato, quindi quello olandese, nel mese di Gennaio. Questo, come si può facilmente supporre non è un comunicato ufficiale, anzi, ma potrebbe essere una notizia con un fondo di verità e dare una presunta data di uscita per Samsung Galaxy A3 e Samsung Galaxy A5. Quindi questi due smartphone della nuova serie Samsung, potrebbero arrivare in Europa nel primo Q1 del prossimo 2015. Lo stesso sito, non si limita a dare una possibile data di rilascio, ma anche un possibile prezzo. Il Samsung Galaxy A5 dovrebbe essere venduto ad un prezzo di 410 euro, mentre il Samsung Galaxy A3 dovrebbe arrivare al prezzo di 310 euro, un prezzo più o meno ragionevole dato il loro Hardware e sopratutto i materiali nobili di cui sono fatti. Per quanto riguarda invece la disponibilità in Europa, sembra che la loro uscità avverrà a tappe nei vari paesi stabiliti da Samsung, quindi sarà necessaria un pò di pazienza per poter provare con mano questi nuovi smartphone della nuova Serie A.

Fonte
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *