Samsung Galaxy Note 4 con Snapdragon 810 in fase di test

Il Samsung Galaxy Note 4 è attualmente disponibile in due varianti di processore, quello con Exynos 7 Octa e l’altro con Qualcomm Snapdragon 805 chipset. Ora le voci dei bene informati dicono che Samsung sta lavorando su un’altra variante del Galaxy Note 4 con un processore aggiornato.

Qualcom Snapdragon 801 Qualcomm Snapdragon 810

Le voci dei bene informati hanno rivelato che è in uscita una nuova variante del Samsung Galaxy  Note 4 con Snapdragon 810 SoC; questa è in fase di test per alcuni principali vettori della Corea del sud; questi vettori potrebbero essere LG +, SKT, e Olleh, ma su ciò non possiamo mettere la mano sul fuoco perchè non sono ancora stati confermati.

A differenza del Snapdragon 805 in precedenza a bordo del Samsung Galaxy Note 4, che dispone di una CPU quad-core a 32 bit e Adreno 420 GPU, la Snapdragon 810 SoC utilizza una CPU octa-core a 64bit che lavora in configurazione big. LITTLE di ARM e una nuova Adreno 430 GPU. Probabilmente dovremo aspettare un paio di mesi prima che questa variante aggiornata venga rilasciata, questo perchè Snapdragon 810 non è ancora completamente pronto per il rilascio;  a dirla tutta non sappiamo quando arriverà, perchè già all’inizio di questa settimana è stato riferito che l’uscita di Snapdragon 810 potrebbe essere ritardata.

Non sappiamo ancora come funzioni l’aggiornamento di Snapdragon 810 sul Samsung Galaxy Note 4 rispetto alla variante con un processore Exynos 7 Octa, visto che entrambi i SoC dispongono di una configurazione della CPU molto simile tra loro. Inoltre sappiamo che contemporaneamente la Samsung sta lavorando per dotare l’Exynos SoC LTE Cat. 10 di una connettività con una velocità di download fino a 450Mbps, che potrebbe essere utilizzata nel prossimo Samsung Galaxy S6.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *