Xiaomi presenta un ventilatore e purificatore super tecnologico!

Xiaomi è un’azienda alla quale si lavora anche per progetti folli, lo disse proprio Hugo Barra quando lasciò Google per andare a lavorare in Xiaomi. Anche se in questo caso stiamo parlando di un progetto originale, un qualcosa di davvero molto interessante, ovviamente sarà molto meno “mainstream” rispetto ad un iPhone o ad un Samsung, ma qui c’è la nostra salute in gioco, quindi bisogna parlarne davvero perchè è un prodotto davvero molto particolare e come ci fa anche capire dai video (anche se sicuramente di parte) è davvero molto interessante e potrebbe essere utile averlo in qualsiasi casa.

MiAir-Purifier-7-658x370 (minimizzato)

Al giorno d’oggi nelle case c’è sempre qualcosa che potrebbe puzzare, prendiamo l’esempio di una casa che viene chiusa per tutta la notte e il giorno dopo bisogna per forza aprire le finestre per far passare aria, grazie al nuovo Mi Air Purifier si può benissimo farne a meno visto che purifica l’aria da cattivi odori e polvere.

In soldoni cos’è? E’ un ventilatore/purificatore d’aria con delle specifiche molto interessanti, di fatto può collegarsi attraverso la connettività WiFi al nostro router e può farci sapere quanto è inquinata l’aria all’interno di casa nostra, è un oggetto del futuro questo, non abbiamo altro da dire, sopratutto contando il fatto che stiamo parlando di un prodotto che potrebbe aiutare anche a liberarci dello smog se utilizzato un po’ dappertutto e poi stiamo parlando di un prodotto che dal punto di vista estetico e anche dimensionale è molto interessante, di fatto è grande quanto un foglio A4 e ha ben 2 ventole al suo interno con un motore che permette di purificare l’aria e poi di cacciarla di nuovo fuori, insomma, un oggettino davvero molto interessante, è si un progetto folle, ma per gli ambientalisti perfetto.

Vi lasciamo ai due video dimostrativi e anche ad una galleria di foto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *