Aggiornamento ColorOs per Oppo disponibile al Download!

Dopo le critiche al team Oppo, ecco che l’azienda risponde con un bell’aggiornamento della ColorOS disponibile per Oppo Find 7/A . L’aggiornamento porta i suddetti smartphone alla versione v 2.0.5i BETA ma è sempre basata su KitKat 4.4.4. Per il momento l’aggiornamento è in fase beta ma il roll-out è partito ugualmente , permettendo di aggiornare Oppo Find 7 e Oppo Find 7 A e di risolvere alcuni problemi.

Oppo-Find-7miniatura

L’aggiornamento non è molto corposo in quanto non rappresenta un major update, ma apporta solo risoluzione a tutti coloro che soffrivano di bug. Non sappiamo se a questo aggiornamento seguirà una versione stabile nei prossimi giorni o se dovranno passare mesi , ma a questo punto consigliamo vivamente di aggiornare i dispositivi Oppo Find 7 alla nuova Color OS, Sperando di vedere l’aggiornamento anche per gli ultimi modelli proposti da Oppo come il l’Oppo N3.

Come al oslito grande escluso Oppo N1, il primi smartphone famoso per la fotocamera rotante, messo in commercio con l’allora Android 4.2.2 e tuttora abbandonato dall’azienda a questa versione. Il changelog completo dell’aggiornamento è molto lungo e vi consigliamo di leggerlo attentamente per scoprire tutte le novità introdotte dall’ultima versione della ColorOS. Tuttavia vi anticipiamo alcune migliorie come l’introduzione di gestures nelle impostazioni , alcuni cambiamenti nelle icone di applicazione e alcuni miglioramenti nel launcher; introduzione della black list e di un sistema per la pulizia del dispositivo ma sopratutto miglioramento alla fotocamera, ai messaggi , al dialer,  alla musica , ai temi e al sistema generale.

Un changelog davvero completo per essere in beta ma che potete scaricare facilmente dal forum ufficiale di Oppo a questo indirizzo, dove troverete inoltre tutte le informazioni necessarie per scaricare la nuova ColorOS, come installarla e leggere magari i commenti e i feedback di chi l’ha già provata. Fateci sapere nei commenti come vi trovare con questa nuova ColorOS intanto vi lasciamo con un video che mostra tutti i miglioramenti apportati.

 
fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *