Aggiornamento Samsung Galaxy Alpha ad Android Lollipop 5.0.2 in Test (e Galaxy S5, Note 4, Note 3 Neo ed S3 Neo?)

Aggiornamento Samsung Galaxy Alpha ad Android Lollipop: in molti ci avete chiesto, da quando è uscita la nuova versione del sistema operativo di Google, quali fossero i tempi di aggiornamento per i principali dispositivi dell’azienda coreana Samsung.

Aggiornamento Samsung Galaxy Alpha ad Android Lollipop 5.0.2

Vi abbiamo informato, già da alcuni giorni, della possibilità di aggiornare il vostro Samsung Galaxy S5 (brand Vodafone o 3 Italia) ad Android Lollipop:

 

per coloro che non ancora ricevono l’aggiornamento (anche pur possedendo questi dispositivi brandizzati dai due operatori citati), arriverà sicuramente a breve, in caso potete sempre seguire la nostra guida QUI!

Detto questo, è notizia di oggi che arriva la conferma ufficiale dell’Aggiornamento Samsung Galaxy Alpha ad Android Lollipop, in quanto l’azienda coreana sta testando sul device la versione 5.0.2 di Android Lollipop, praticamente l’ultima realease disponibile.

Apprendiamo questa notizia tramite i colleghi di Sammobile che, come sempre, anticipano le notizie ufficiali di Samsung; quindi riteniamo possibile che nei prossimi giorni possa arrivare un comunicato ufficiale dell’azienda coreana che confermi questo prossimo aggiornamento.

Per quanto riguarda i tempi di rilascio non ci sono particolari informazioni a riguardo, ma essendo già in fase di test questa versione di Android Lollipop sul Samsung Galaxy Alpha, riteniamo che possa essere rilasciata entro qualche settimana.

Infine, concludiamo con un piccolo accenno a tanti altri dispositivi dell’azienda coreana, quali Samsung Galaxy Note 4, Note 3, Note 3 Neo, S4 e S3 Neo: in molti ci avete chiesto se erano disponibili già gli aggiornamenti o quando lo sarebbero stati, in realtà non abbiamo grandi nuove notizie da fornirvi, tramite diversi rumors e indiscrezioni, tutti quanti questi prodotti dovrebbero essere aggiornati ad Android Lollipop nei primi mesi del 2015, speriamo sia così!

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *