Apple comunica l’aumento dei prezzi dei contenuti App Store in Europa

Attraverso una comunicazione ufficiale inviata a mezzo mail agli sviluppatori, Apple ha comunicato che nel corso delle prossime 36 ore ci saranno delle modifiche relativamente ai prezzi dei contenuti di App Store in Europa, Canada ed altri paesi tra cui Irlanda e Russia.

app-store-640

Per la maggior parte dei paesi citati si tratta di aumento dei prezzi di applicazioni e giochi, che con molta probabilità andranno in scena su App Store già nella giornata di oggi, Europa e Canada vedranno quindi lievitare i prezzi dei contenuti a seguito di aggiustamenti effettuati da apple in base all’IVA, imposta sul valore aggiunto, applicata nei singoli paesi, questo vuol dire che noi italiani attendiamoci sicuramente un aumento superiore rispetto ad altri paesi della UE.

Per quanto attiene invece paesi come la Russia, Apple modificherà i prezzi a seguito delle oscillazioni monetarie che sono avvenute negli ultimi mesi in tale paese, mentre per l’Irlanda ci sono buone notizie in quanto i prezzi verranno diminuiti. Ci si aspetta quindi l’arrivo di tale cambiamento già dalle prossime ore, vediamo in dettaglio il contenuto della comunicazione inviata da Apple agli sviluppatori:

Entro le prossime 36 ore, i prezzi su App Store aumenteranno per tutti i territori dell’Unione europea, nonché in Canada e Norvegia, diminuiscono in Islanda, e cambiano in Russia. Questi cambiamenti sono stati fatti per conto di rettifiche fiscali (IVA) i tassi di valore aggiunto e di tassi di cambio.

Aggiorneremo contemporaneamente Pricing Matrix in Rights e Pricing in My Apps  in iTunes Connect.

Ci sarà anche aggiornare le applicazioni iOS a pagamento e gli accordi applicazioni Mac OS X a pagamento, che saranno disponibili con accordi, fiscali e bancari.

Se avete domande, contattaci.

Saluti

Il team di App Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *