Apple conferma uscita Apple Watch per i primi mesi 2015

Si vociferava da diversi mesi, dopo la sua prima apparizione pubblica avvenuta lo scorso 9 settembre durante l’evento di presentazione dei nuovi iPhone 6, che il nuovo Apple Watch sarebbe arrivato entro la primavera di questo 2015, ora arriva la conferma ufficiale da parte di Apple, che nelle ultime ore ha aggiornato il sito dedicato al suo nuovo device indossabile indicando il suo arrivo per i primi mesi 2015.

data-Apple-Watch

Pare quindi che la programmazione e sviluppo del dispositivo vada secondo i piani dell’azienda californiana, con l’avvio della produzione del nuovo device che potrebbe avvenire proprio in queste prime settimane del nuovo anno. In queste ultime ore la scritta di cui parliamo, è comparsa nella pagina dedicata all’Apple Watch del sito ufficiale Apple, una dicitura che recita “in arrivo all’inizio del 2015”, e che va a confermare i vari rumors raccolti finora, che indicavano, come data di uscita del primo smartwatch prodotto da Apple, il periodo primaverile, con un uscita che potrebbe addirittura avvenire per il giorno 14 febbraio, San Valentino.

Sembra quindi che progettazione, sviluppo, produzione del device e programmazione del software e applicazioni stia procedendo secondo i piani, e che i primi modelli di questo nuovo smartwatch potranno arrivare entro qualche settimana in vendita negli Apple Store. Ricordiamo che Apple Watch sarà disponibile in tre versioni, con una serie ampia di personalizzazioni di materiali, colori e cinturini, con prezzi che dovrebbero partire dai 350 dollari a salire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *