Asus pronta a lanciare l’Asus ZenFone 2 da 5 pollici

Qualche settimana fa, la nota casa produttrice taiwanese, ha annunciato che a breve arriverà il successore degli smartphone usciti nel 2014: stiamo parlando dell’Asus ZenFone 2 da 5 pollici, dalle buone caratteristiche tecniche e dal prezzo incredibile, vediamo le caratteristiche tecniche e i possibili prezzi di vendita.

Asus ZenFone Zoom

 

Nell’immagine in alto è possibile vedere il design del nuovo Asus ZenFone 2 Zoom che uscirà in concomitanza dell’Asus ZenFone 2 da 5 pollici e saranno dei terminali davvero ottimi sul piano delle caratteristiche tecniche per non parlare della loro qualità costruttiva eccelsa e dal loro rapporto qualità prezzo. Inoltre, i suddetti terminali saranno equipaggiati da quasi i medesimi componenti (non ancora confermati): Processore Intel Atom Z3580 a 64 bit Quad-Core accompagnato da (forse) 4 GB di RAM, 13 MP di fotocamera posteriore e 5 MP di fotocamera anteriore, Android 5.0 Lollipop con l’interfaccia ZenUI proprietaria di Asus. Ricordiamo che la variante da 5.5 pollici, l’Asus ZenFone 2 Zoom, avrà naturalmente le fotocamere migliori rispetto a quelle del modello da 5 pollici, l’Asus ZenFon 2 5.

Il dato che fa riflettere è la RAM, poiché la RAM supportata da Android 5.0 Lollipop è 3 GB quindi non si hanno notizie su come farà Asus a montare questa tipologia di memoria se non con un aggiornamento del sistema da parte di Google. Staremo a vedere.

Inoltre per quanto concerne il prezzo di vendita, questi due dispositivi verranno venduti ad un prezzo davvero irrisorio se paragonato alle loro caratteristiche tecniche, ovvero a partire da 200 $ per la variante da 5.5 pollici e 150 $ per la versione da 5 pollici. Naturalmente non mancheranno aggiornamenti per capire innanzitutto come saranno costruiti i device e cosa avranno al loro interno, poi il loro prezzo di vendita.

Fonte

2 commenti

RSS Feed
  1. max

    Sembrerebbero proprio spettacolari sulla carta questi zenfone.. specie la variante Zoom..dovesse avere la stessa connettività del 2 come ad esempio NFC allora credo che possa contrastare molto bene i colossi Samsung ed Apple..aspettiamo e vedremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *