Bilancio Nokia ultimo trimestre 2014, la crescita grazie al tablet Nokia N1

Nokia ha riportato un incremento del 66% nei risultati del bilancio operativo del quarto quadrimestre 2014. Nokia ha veduto a Microsoft la sua sezione legata ai dispositivi mobili e ai servizi e brevetti collegati. Tutti conoscevamo i cellulari Nokia Lumia ma da tempo abbiamo dovuto fare l’abitudine al nuovo brand Microsoft Lumia, che ha solo aggiunto un nome, le novità legate ai suoi sistemi operativi mobili ma ha lasciato intatto molti elementi caratteristici dello stile Nokia.

Passiamo ora ai risultati effettivi dell’ultimo quadrimestre di Nokia che ha registrato utili operativi di ben 512 milioni di dollari nel quarto trimestre 2014. Nello stesso periodo dell’anno scorso aveva registrato solo 309 milioni di dollari e questo significa che ad analisi comparativa Nokia ha registrato un incremento del guadagno del 66%.

Nokia connecting

Il fatturato in questo periodo di tre mesi è salito notevolmente, 4,3 miliardi di dollari contro i 3,9 miliardi di dollari del 2013. Per l’intero anno, il fatturato è rimasto invariato a 14,4 miliardi di dollari. La redditività operativo è scesa da 585 milioni di dollari ne 2013 a 192 milioni di dollari, il margine di profitto però Nokia riferisce che non è sceso e si mantiene stabile intorno al 43,5% di andamento. Le vendite rimangono stabili e anzi mantengono una crescita annua del 15% con fatturazione a trimestre di circa 330 milioni di dollari.

Nokia ha accompagnato i risultati con un commento” La nostra forza può essere vista nei risultati del quarto trimestre, tutte le nostre azioni hanno prodotto come risultato una forte crescita sulle vendite. La redditività è stata eccellente in Nokia Networsk e siamo rimasti particolarmente soddisfatti della nostra crescita delle vendite nette nel Nord america. Qui ci siamo collegati al settore automobilistico che ha accolto le importanti novità del tablet Nokia N1, un risultato notevolmente positivo e che mostra ancora le potenzialità del marchio Nokia.

fonte

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *