CyanogenMod vuole acquisire Android nei prossimi 2 anni!

Che il team CyanogenMod voglia stare sempre sulla cresta dell’onda, lo avevamo capito, ma da qui ad acquisire il più diffuso sistema operativo sembra davvero troppo. Questo è quello che pensano di fare all’interno del team CyanogenMod: comprare Android o per meglio dire , strappare Android alle grinfie di mamma Google, con un nuovo market per le applicazioni .

cyanogenmod-121 definitivo

Gli sviluppatori della ROM custom per Android più famosa di sempre, pare che questa volta facciano sul serio, nel dare un segnale forte al mercato dei sistemi operativi per dispositivi mobili. Ma quel che viene rivelato da Kirt McMaster CEO di Cyanogen ha davvero dell’incredibile:

Io sono il CEO di Cyanogen. Stiamo cercando di portare via Android a Google.

Kirt McMaster rappresenta colui che ha portato la ROM ai massimi livelli di visibilità, ma è anche colui che ogni tanto , si fa sentire per litigi e disguidi con le altre aziende. Non dimentichiamo infatti i rapporti ormai ai ferri corti con l’azienda OnePlus, che dopo aver avuto l’esclusiva della CM11S si è vista abbandonare a se stessa e agli utenti  gli aggiornamenti ufficiali da parte del team. Ma anche le parole forti contro Samsung e la mal ottimizzazione software dei suoi dispositivi e la nuova avventura intrapresa con Micromax nel marcato Indiano. Insomma un’azienda che non sta mica con le mani in mano e che ha adesso vuole fare il colpaccio proprio acquisendo Android.

Se pensate che sia tutta una farsa, non possiamo che essere straniti anche noi, anche se sembra più una montatura per farsi l’ennesima pubblicità. Ciò che ci colpisce però, è la determinazione del team CyanogenMod pronta a creare nel giro di 3-5 anni un market alternativo . L’idea è quella di rendersi indipendenti da Android ma sopratutto da Google, con applicazioni come Google Now che sono fin troppo radicate nelle app Android.

Non sappiamo se l’azienda seguirà le orme di Amazon ( unica vera azienda capace di competere con Google ) nel creare un sistema operativo pesantemente personalizzato, o se riuscirà a farsi spazio tra i colossi del settore. Fatto sta che CyanogenMod per il momento non ha ne i mezzi ( economici ) nè le possibilità ( produttive ) per creare un OS da zero e spesso fare il passo più lungo della gamba porta ad un disastro inevitabile.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *