Recensione Carbon ROM: la ROM Android adatta a chi ama personalizzare tutto!

Eccoci di nuovo con una nuova recensione di una ROM custom per dispositivi Android, che oggi vede protagonista la Carbon ROM. La Carbon è una ROM molto giovane nata da un team di veri sviluppatori che hanno messo al primo posto la personalizzazione della ROM , dalle cose macroscopiche, come può essere il menù delle notifiche, alle cose microscopiche come l’animazione di scorrimento.

Install-CarbonROM-Android-4.4.2-Nightlies-for-Verizon-Galaxy-S3-600x340 definitivo

Che cos’è Carbon ROM?

Carbon ROM nasce dall’idea di un team di personalizzare in maniera profonda la ROM , nei minimi particolari, senza tralasciare nulla. La ROM è basata , come la maggior parte delle ROM custuom, sul firmware AOSP preso dai sorgenti di Android Stock. La Carbon ROM tuttavia offre velocità, stabilità, numerose features e un contatto diretto tra gli sviluppatori e l’utente. Il team ha cercato in ogni ROM di migliorare l’esperienza utente e di offrire una ROM migliore ad ogni aggiornamento aggiornandola man mano con tutte le personalizzazioni necessarie per renderla unica.

Su cosa è basato il firmware?

Come ogni ROM AOSP, anche la Carbon ROM è compilata dai sorgenti Android. Il team Carbon lavora costantemente per mantenere numerosi dispositivi diversi, per lo più top di gamma , non abbandonando però dispositivi più datati. La Carbon ROM si può trovare tra le altre ROM sia in forma Ufficiale, quando essa è sviluppata e sostenuta dal team ( come nel caso dei top di gamma e dei nexus ) , oppure in forma non ufficiale. Non preoccupatevi però, perchè tutte le ROM non ufficiali offrono tutte le personalizzazioni che offre la ROM ufficiale , anche se spesso basata sulla CyanogenMod ( in quanto rom AOSP ) a cui vengono aggiunte tutte le features della Carbon ROM.

Carbon-ROM-Settings definitivo

Il mio smartphone/tablet è compatibile con Carbon ROM ?

Il team Carbon supporta numerosi smartphone e tablet, primi fra tutti i nexus e procedendo con i dispositivi più famosi di casa Samsung, LG, Sony e HTC. Tuttavia possono essere presenti anche dispositivi meno conosciuti o datati appartenenti sempre alle marche più blasonate. Per vedere se il vostro smartphone/tablet è compatibile con la Carbon ROM potete fare riferimento ai dispositivi supportati in questa lista, in cui ci sono tutti i modelli che hanno il supporto “Ufficiale” da parte del team. Questo non significa che non può essere disponibile per il vostro smartphone o tablet, quindi la cosa migliore da fare è recarsi sul noto sito di sviluppo di ROM xda nella categoria Developement relativo al vostro dispositivo. Qui avrete una panoramica delle ROM compatibili con il vostro dispositivo tra cui magari una versione non ufficiale della Carbon ROM.

Cosa offre in più la Carbon ROM rispetto alla mia ROM stock?

Le personalizzazioni che offre la Carbon ROM sono davvero tantissime e vi consigliamo di provarle per godere a pieno della ROM. Anche in questo caso nelle impostazioni è presente un piccolo sotto-menù denominato Carbon features in cui sono contenute tutte le modifiche da apportare alla ROM. In particolare è possibile scorrere nelle varie voci come l’interfaccia, la barra di stato, la barra di navigazione e personalizzare in maniera fine ogni aspetto della ROM per esempio modificando l’animazione di apparizione durante una List view ( una classica lista ) o l’animazione della barra di caricamento ove sia presente suddetta barra. Inoltre è presente il theme manager che vi permetterà di scaricare temi dal Play Store e di instalalrli in maniera facile sul vostro dispositivo per cambiare l’Interfaccia generale e un tema scuro denominato Dark Carbon applicabile velocemente tra le impostazioni. Nelle informazioni sul dispositivo potete aggiornare la ROM in quanto, sia nelle ROM ufficiali che in quelle non Ufficiali, è presente un comodo tasto per scaricare dei pacchetti Delta, ovvero dei file.zip che contengono solo i cambiamenti nel codice tra una versione e l’altra e non tutta la ROM in questione.

Come si installa la Carbon ROM ?

L’installazione della Carbon ROM segue le classiche linee guida che abbiamo imparato a conoscere con Android. Infatti come ogni ROM custom che si rispetti, anche in questo caso dobbiamo essere in possesso di una recovery modificata o di un kernel che contenga una recovery modificata ( CMW o TWRP dipende dallo sviluppatore ). A questo punto basta mettere il file.zip della ROM compatibile con il vostro dispositivo nella memoria esterna ( ove presente ) o interna e riavviare in recovery. Da qui dovete flashare la ROM e le gapps per avere il Play Store e tutte le app di Google. Vi ricordo come al solito che un Wipe Data e un Wipe System sono altamente consigliati se si cambia ROM  o se si passa da una stock ad una custom. Al termine dell’installazione riavviate da recovery il dispositivo e partirà la Carbon ROM , una ROM per chi ama personalizzare il tutto. Potete recarvi coi stessi sul sito della Carbon ROM per vedere tutte le informazioni sulla ROM.

Recensione Carbon ROM da MobileOS.it

Eccoci finalmente giunti al video che mostra tutte le potenzialità di questa ROM e le personalizzazioni che ci offre. Insomma godetevi il video e se una delle modifiche vi colpisce particolarmente, vi consigliamo di installare sul vostro dispositivo la Carbon ROM, veramente stabile e fluida. Se avete dubbi o domande chiedeteci tutto ciò che vi turba nei commenti o nel blog e noi cercheremo di rispondere ai vostri quesiti.

 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *