Snapdragon 810 su Samsung Galaxy S6? Forse sì!

Snapdragon 810 ci sarà o non ci sarà sul Samsung Galaxy S6? E’ questo uno dei più grandi dilemmi che stanno attanagliando il mondo smartphone e il settore mobile! La telenovela che si sta sviluppando intorno a questo processore di Qualcomm è davvero incredibile e senza fine per quanto riguarda la partnership con Samsung.

Come vi abbiamo riportato ampiamente nelle settimane scorse, lo Snapdragon 810 presenta alcuni problemi abbastanza importanti di surriscaldamento che hanno creato non pochi grattacapi all’azienda coreana per poter ottimizzare al meglio il suo prossimo smartphone top di gamma.

Qualcom Snapdragon 801 Qualcomm Snapdragon 810

Infatti, Samsung ha meditato e sta tuttora meditando se fornire il cuore del prossimo Samsung Galaxy S6 esclusivamente con i suoi Processori Exynos Octa Core! In tutto questo si è inserita anche un’altra azienda coreana, precisamente la LG che nel suo GFlex 2 ha utilizzato proprio lo Snapdragon 810 e che ha criticato Samsung indicando che sul suo dispositivo non c’è alcun tipo di problema, in quanto il terminale è stato sviluppato proprio per questo processore.

In base ad alcune indiscrezioni arrivatevi oggi, Qualcomm, essendo anche incalzata da tanti altri produttori come MediaTek, Samsung stessa e Intel, per non perdere la fornitura delle tante CPU da inserire sul Samsung Galaxy S6, pare che stia risolvendo i vari problemi di surriscaldamento sull’S6 e pare che sarà poi possibile inserire lo Snapdragon 810 a partire da Marzo, sempre se Samsung accetterà la proposta e questi accorgimenti. Tutto questo, però, porta ad una conferma: Marzo è troppo tardi per iniziare la produzione di massa dei Galaxy S6, perciò appare inevitabile che le prime forniture avranno come CPU gli Exynos!

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *