Sony Xperia Z3: Guida su come ottenere i permessi di root!

La cucina di xda ci regala sempre sorprese e oggi siamo in grado di fornirvi una guida su come ottenere il root su Sony Xperia Z3 e Z3 Compact. Il procedimento classico per la gamma Xperia precedente , si effettuava a bootloader sbloccato o comunque installando un kernel che contenesse i permessi di root , installabile solo dopo aver sbloccato il bootlaoder.

20_Xperia_Z3_Black_Group (FILEminimizer)

Bene questo non è più così , infatti anche i possessori di smartphone in cui è impossibile sbloccare il bootloader , potranno usufruire di questa guida per ottenere i permessi di root e per andare quindi ad istallare tutte quelle applicazioni che richiedono suddetti permessi , o per andare a modificare file si sistema. Vi ricordiamo inoltre che spesso lo sblocco del bootloader ( per ottenere i permessi di root ) , specialmente sui dispositivi Sony, andava ad abbassare la qualità grafica della fotocamera, o a far decadere la garanzia del produttore. Tuttavia la stessa Sony ha spesso spiegato come sbloccare il tutto , tramite video e guide proposte dall’azienda, in maniera molto facile e comprensibile a tutti.

Quello che invece vi mostriamo oggi è il metodo per ottenere il root partendo da un Xperia Z3 /Z3 Compact locked ovvero con bootloader bloccato. In questo modo non perdere tutte le potenzialità del vostro smartphone, ma andiamo subito a vedere la guida. Come al solito vi ricordo che nè io nè MobileOS.it siamo responsabili di danni che VOI potreste arrecare con un uso improprio di questa guida. Detto questo cominciamo:

Prerequisiti:

  • PC windows
  • Debug USB abilitato ( dalle impostazioni tappate sul numero della build attivando le impostazioni per sviluppatore  all’interno delle quali si trova il Debug USB )
  • Modalità aereo attiva ( per evitare chiamate o messaggi in entrata )
  • Compatibile solo con il Firmware di Ottobre 2104

 

Installazione:

  • Scaricate il file dal relativo thread
  • Collegate lo smartphone al PC e fate partire il file “exploit.bat”
  • Seguite le istruzioni a schermo e si raccomanda di non selezionare “Allow mock locations”
  • Aspettate che la procedura si completi e godetevi i permessi di root

 

Come potete notare la guida è molto semplice e in pochi minuti avrete i permessi di root sul vostro Sony Xperia Z3 e Z3 Compact. Attenti alla versione del firmware installato , in quanto è compatibile solo con versioni più vecchie ( ottobre 2014). Per tutte i dubbi vi lasciamo al thread ufficiale di xda relativo al Sony Xperia Z3 e Z3 Compact. Se ci dovessero essere problemi fatecelo sapere nei commenti, noi cercheremo si rispondere a tutti i vostri dubbi.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *