Spotify viene più utilizzata sullo smartphone che su PC

Spotify è uno dei migliori servizi di musica in streaming, di fatto stiamo parlando di un servizio che permette davvero di ascoltare musica di tutti i generi, è vero che forse programmi della concorrenza come per esempio Deezer offrono una maggiore quantità di brani, ma è anche vero che in questo caso abbiamo un sistema multipiattaforma che funziona senza alcun problema anche su PC e su altri dispositivi con altri sistemi operativi, per esempio come anche Windows Phone.

Spotify

Rispetto ad un paio di anni fa dove praticamente andavamo o su YouTube oppure eravamo costretti a scaricarci la nostra libreria di File sul nostro smartphone acquistandolo 1 album per esempio a 19 euro, ora pagando 10 euro al mese abbiamo la possibilità di ascoltare praticamente tutti gli album che vogliamo, di conseguenza stiamo parlando di un servizio davvero molto interessante.

Inizialmente Spotify era nato come applicazione per il PC, ma dopo un po’ di tempo con il lancio ecco che ci fu il lancio anche dell’applicazione per Android, un app che in fin dei conti non è nemmeno fatta tanto bene, lagga abbastanza sopratutto sui dispositivi con 1GB di RAM e a volte viene anche killata dal sistema quando si va out-memory RAM, insomma, è un applicazione che a volte va utilizzata in modo singolare, ma è un servizio che ha davvero rivoluzionato un po’ tutto e tutti.

Voi utilizzate Spotify all’interno dei vostri smartphone? E lo utilizzata in versione premium o free? Fateci sapere sotto con i commenti!

Spotify Music
Developer: Spotify Ltd.
Price: Free+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *