ULTIM’ORA: Samsung Galaxy S6 Edge ci sarà e Uscirà NON solo con un display curvo!

note-edge-sammobile-featureSamsung Galaxy S6 Edge ci sarà! L’anno scorso, Samsung ha lanciato il suo Galaxy Note 4 Edge, il quale è stato il primo esperimento dell’azienda coreana nella progettazione di uno smartphone con display curvo, a molti è sembrata la produzione e la realizzazione di un dispositivo quasi inutile e fine a se stesso, in realtà questo gesto dimostrava la forza e la voglia di provare al mondo che Samsung riesce ancora ad essere innovativa e all’avanguardia nel mondo degli smartphone! Proprio da questa motivazione, si sono rincorse nelle ultime settimane tante voci che prontamente vi abbiamo riportato e che hanno ipotizzato che il prossimo dispositivo di punta di Samsung, il Galaxy S6, sarebbe potuto uscire in due versioni differenti e una essere caratterizzata da un display curvo.

Oggi, siamo in grado di confermare che Samsung sta sviluppando con estrema certezza non solo un Galaxy S6 con display curvo, bensì il prossimo top di gamma dell’azienda coreana uscirà con un doppio display curvo! Questa è una notizia sensazionale, esclusiva dei colleghi di SamMobile riguardante proprio il Samsung Galaxy S6 Edge, il quale presenterà una curvatura su ciascun lato, riferisce la nostra fonte.

Proprio come il Galaxy Note Edge era una variante separata del Galaxy Note 4 , l’ SM-G925 sarà una variante separata del Galaxy S6. Non siamo ancora sicuri di come l’azienda coreana chiamerà ufficialmente questa variante speciale del Galaxy S6, ma per il momento noi lo definiremo Samsung Galaxy S6 Edge!

Samsung Galaxy S6 Edge avrà lo stesso sistema di Galaxy Note 4 Edge con tutti i vari pannelli e le varie icone sul bordo, tra cui Yahoo Finanza, Notizie, Sport, briefing, pedometro, applicazioni preferite e contatti e molto altro sarà scaricabile dal negozio di Samsung. Inoltre, sembrerebbe essere possibile settare alcune scelte sul lato sinistro o sul lato destro in base al fatto se siamo mancini o meno, poi troveremo Glance Lighting una speciale area sul bordo che si accenderà quando verrà ricevuta una chiamata o ci sarà una notifica; infine sarà possibile assegnare un colore ai vari contatti e quindi già dal colore potremmo sapere quale nostro amico ci starà chiamando. Rimanete sintonizzati sul nostro sito, perché sicuramente seguiranno sviluppi su questo argomento nei prossimi giorni.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *