Vendite Apple: Ben 73 Milioni di iPhone Inviati nel Q4 del 2014

Le Vendite Apple sembrano procedere davvero a gonfie vele e senza intoppi, perlomeno stando a quanto mostrato dall’analista di KGI, Ming-Chi Kuo.

L’analista Ming-Chi Kuo di KGI Securities è sicuramente un profondo conoscitore del mercato smartphone quando si tratta di Apple. Così, quando si fa una stima delle possibile vendite di un’azienda bisogna conoscerla molto bene e conoscere il trend del mercato!

Vendite Apple Ben 73 Milioni di iPhone Inviati nel Q4 del 2014

Kuo ha recentemente sostenuto, in base a rigidi controlli e parametri valutati, che le Vendite Apple nel Q4 del 2014 sono state incredibili! Infatti, ha stimato che ben 73 milioni di iPhone sono stati spediti durante gli ultimi tre mesi dell’anno. Questo sarebbe, rispetto all’anno scorso, un aumento del 43,1% e un aumento dell’85,4% rispetto al Q3. Inoltre, per il primo trimestre del 2015, Kuo stima la spedizione di 61,6 milioni di iPhone, una cifra incredibile.

Ciò, rappresenterebbe un guadagno del 41% rispetto allo scorso anno e un calo di vendite (del tutto fisiologico vista l’uscita di iPhone 6 e 6 Plus durante il Q4 del  2014) del 15,6% rispetto al quarto trimestre, un calo che può essere tranquillamente ignorato per i motivi suddetti.

Per quanto riguarda gli iPad, Kuo afferma che Apple ha venduto 21,4 milioni di tavolette nel quarto trimestre del 2014. Il che significa aver venduto circa il 73,8% in più di iPad rispetto al terzo trimestre dello stesso anno, ma in realtà ciò rappresenta un calo del 17,8% rispetto al quarto trimestre dell’anno precedente (il 2013).

Per il primo trimestre del 2015, Kuo vede le spedizioni iPad in un totale di soli 10,1 milioni di unità, sono dati davvero deficitari che significherebbero un calo decisivo del 52,7% rispetto al Q4 e del 38% rispetto al primo trimestre del 2014. Secondo l’analista Ming-Chi Kuo di KGI Securities, i telefoni con schermi sempre più grandi (come l’ iPhone 6 Plus) stanno mettendo un freno alle vendite dei tablet, andando a prendere fette di questo mercato.

Infine, l’analista parla dell’arrivo di Apple Watch previsto per il mese di Marzo e con solo un mese di vendite nel Q1 del 2015 ha stimato vendite pari a 2.870.000 di orologi da parte dell’azienda americana!

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *