Whatsapp banna gli utenti che usano WhatsApp Plus e MD

Whatsapp ha deciso di attaccare tutti coloro che non rispettassero le condizioni di licenza del servizio, attaccare non nel vero senso della parola, ma più che altro bannarli per 24 ore all’utilizzo di Whatsapp, di fatto moltissimi ieri si sono trovati senza Whatsapp e con un timer con un conto alla rovescia di 24 ore, ovviamente è un po’ come se fosse una punizione.

Whatsapp

Attualmente vengono bannati coloro che utilizzano Whatsapp Plus o Whatsapp MD, di fatto stiamo parlando di client alternativi a Whatsapp, forse l’azienda di Palo Alto è infastidita nel vedere i suoi utenti utilizzare client alternativi all’app di messaggistica principale, quindi ecc0 che decide di sospendergli temporaneamente l’account con un invito anche a installare l’applicazione ufficiale.

Ovviamente questo capita solamente con utenti di Android che hanno la possibilità di installare un client di Whatsapp alternativo e non con anche gli altri utenti per esempio quelli di Windows Phone.

Whatsapp

Le conseguenze non sono molto importanti, in fin dei conti si ha l’account sospeso per  24 ore ma è anche vero che al giorno d’oggi è davvero molto importante Whatsapp. ci sono persone di fatto che lo utilizzano anche per lavoro.

Insomma, non è proprio una bella notizia, molte persone utilizzano client alternativi perchè quello ufficiale dal punto di vista della grafica è ancora un po’ arretrato mente con i client alternativi si ha la possibilità di installare temi esterni così da personalizzarsi il proprio programma.Voi anche avevate Whatsapp Plus e ora vi ritrovate con l’account sospeso?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *