Xiaomi Mi Notes: Nel 2015 la casa produttrice ne venderà 15 milioni

La società di consulenza KGI Investment Advisory ha fatto una previsione; ovvero che nel 2015 saranno venduti tra i 13.000.000 e i 15.000.000 di dispositivi Xiaomi Mi Note; il picco di vendita verrà raggiunto tra Marzo e Maggio. Considerando i numeri di dispositivi Mi Note che l’azienda ha prospettato che verranno venduti quest’anno, ci si aspetta che in questo momento la Xiaomi stia affrontando gli ostacoli maggiori legati alla sperimentazione del dispositivo e per ora le vendite si aggireranno intorno a 1 o 2 milioni di unità al mese.

xiaomi Mi Note Xiaomi Mi Note

Questa previsione legata alla vendita del Xiaomi Mi Note, non sorprende più di tanto, questo perchè la casa produttrice cinese ha scalato la classifica delle vendite ed è già diventato il terzo più grande produttore mondiale; in più arriva dopo pochi giorni dall’uscita dello Smartphone Xiaomi Q3 che è diventato presto il top della gamma degli Smartphone cinesi.

Dopo il Xiaomi Mi Note, la casa produttrice ha annunciato anche l’uscita di un’altra variante ovvero il phablet Xiaomi Mi Note Pro; non è però chiaro se la stima dell’azienda KGI comprende anche questa variante del dispositivo.

Vediamo ora quali sono le caratteristiche del Xiaomi Mi Note; funziona con Qualcomm Snapdragon 801 con 2.5GHz CPU quad-core e GPU Adreno 330,  è dotato di un display da 5,7 pollici 1080p, 3 GB di RAM estendibile fino a 64 GB di memoria interna. La verione Pro dovrebbe essere più potente di quella base; ha 64 bit Snapdragon 810, dispone di un display Quad HD da 5,7 pollici e viene fornito con 4 GB di RAM, e 64 GB di memoria interna preimpostata.

 
Fonte  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *