ZTE Grand X Max+ presentato al CES 2015

ZTE Grand X Max+ presentato al CES 2015, per l’azienda cinese è stato un momento importante, proprio ieri è salita sul palco della grande rassegna tecnologica di Las Vegas pre presentare il suo tanto discusso nuovo dispositivo su cui sono uscite ogni sorta di notizie e rivelazioni in questi mesi. Vediamo le caratteristiche e le innovazioni del ZTE Grand X Max+.

Siamo davanti al successore del Grand X Max, ma non fatevi fregare dal titolo, visto che l’unico vero aggiornamento è la risoluzione della fotocamera, il processore e la memoria. Il phablet con schermo da 6 pollici mostra per l’ennesima volta un pannello con risoluzione in alta definizione pari a 720×1280 pixel.

ZTE Grand X Max+

Il resto dei componenti interni ZTE Grand X Max+, sono i seguenti: CPU targata Snapdragon 400 invece degli umili 200, ram da 2GB, invece di 1, storage da ben 16GB al posto di 8, una fotocamera posteriore da 13 megapixel al posto di 8, il che sta a significare che questo  ZTE Grand X Max+ costerà anche di più. Le novità non sono terminate, presenza di una fotocamera anteriore da 5 megapixel, amate i selfie? per finire sistema operativo Android in versione KitKat 4.4.4.

In America, questo nuovo phablet targato ZTE si potrà trovare a partire dal 9 Gennaio, esattamente tra due giorni, al costo di 200 dollari. Cosa ne dite? vi piacerebbe averlo tra le mani? a voi i commenti.

ZTE Grand X Max+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *